Il canone Rai si pagherà nella bolletta elettrica?

Condividi questo articolo:

Ieri si diceva che il Governo sta studiando delle ipotesi per il recupero del canone Rai, con la probabilita’ di inserire il pagamento in bolletta elettrica. Oggi la smentita. Cosa succedera’?

 

Il canone Rai potrebbe essere legato alla bolletta elettrica. Il governo sta studiando un provvedimento per il recupero dell’evasione del canone Rai, da inserire nel decreto per gli 80 euro in busta paga e tra le ipotesi allo studio c’è quella di legare il pagamento alla bolletta elettrica o al nucleo familiare, la soluzione preferita sia dal commissario alla spending review Carlo Cottarelli sia da Viale Mazzini.  L’introito del recupero del canone Rai, 300 milioni di euro, andrebbe per metà al Tesoro e per metà alla Rai. Il gettito che arriverebbe nelle casse pubbliche sarebbe quindi di 150 milioni. Sul canone speciale, in particolare, si prevede un recupero di 100 milioni di euro. Tutto questo, però, lo si diceva ieri.

 

Questa mattina, infatti, è arrivata la smentita. Fonti di Governo spiegano che l’Esecutivo non sta lavorando ad alcun tipo di intervento sul canone Rai per recuperare risorse in vista del decreto sull’Irpef. Ma quale sara’ la verità?

gc 

Questo articolo è stato letto 7 volte.

canone Rai, energia elettrica, governo, rai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net