ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Energia, cresce la domanda di petrolio

Condividi questo articolo:

Aumentera’ la domanda mondiale di petrolio; nel 2030 la Cina diventera’ il piu’ grande  consumatore di petrolio, superando anche gli Stati Uniti, che saranno i primi produttori al mondo

 

Nel mondo cresce la domanda di petrolio, e nel 2035, si potrebbe raggiungere la richiesta di 101 milioni di barili al giorno, ovvero 14 milioni di barili al giorno in più rispetto al 2013. Sono questi i dati che emergono dal ‘World Energy Outlook 2013’, presentato oggi dall’Agenzia internazionale per l’Energia.

Secondo lo studio, sarà la Cina, nel 2030, a diventare il più grande consumatore di petrolio, superando anche gli Stati Uniti. Sempre nel 2030 i consumi nel Medio Oriente supereranno quelli dell’Ue.Gli Stati Uniti invece ‘diventeranno i primi produttori mondiale di petrolio’ grazie allo sviluppo degli idrocarburi non convenzionali e ‘diventeranno indipendenti energeticamente’.

 

L’aumento costante del prezzo del petrolio, che nel 2035 dovrebbe toccare i 128 dollari al barile, potrà essere un incentivo per la ricerca e l’investimento nel settore degli idrocarburi non convenzionali come lo shale gas e lo shale oil: ‘L’aumento costante del prezzo del petrolio, che toccherà 128 dollari al barile nel 2035, sostiene lo sviluppo di queste nuove risorse’.

gc

Questo articolo è stato letto 10 volte.

Cina, consumatore di petrolio, energia, petrolio, usa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net