ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pd: Zingaretti, 'ho voluto dare scossa, se sono problema ci vuole chiarimento, non scompaio' (2)-Covid: Salvini, 'lavoriamo per produrre vaccini in Italia, spero no lockdown'-8 marzo: Salvini, 'donna patrimonio del Paese ma non per aggettivo o sostantivo'-Pd: Zingaretti, 'ho voluto dare scossa, se sono problema ci vuole chiarimento, non scompaio'-Tv: Zingaretti, 'alcuni preferiscono salotti a trasmissioni popolari'-Governo: Zingaretti, 'tutti hanno voluto Conte poi non c'era più nessuno'-Roma: Zingaretti, 'fare il sindaco sarà cosa bellissima, oggi non è mio pensiero e obiettivo'-Dj morta: Procuratore Patti, 'Depistaggio? No, la morte di Viviana compatibile con il suicidio'-Dj morta: Procuratore Patti, 'Depistaggio? No, la morte di Viviana compatibile con il suicidio' (2)-**Covid: Salvini, 'finita pandemia commissione inchiesta internazionale su regime cinese'**-Pd: Oddati, 'Sardine rispettino comunità e Bonaccini, questo è spirito piazza grande'-Covid: Verducci (Pd), 'non bastano vaccini serve tracciamento'-8 marzo: Taverna, 'ripartire da donne e da rappresentanza femminile'-8 marzo: domani premio 'Eccellenza donna' con Giorgia Meloni-8 marzo: domani premio 'Eccellenza donna' con Giorgia Meloni (2)-Roma: Baldino (M5S), 'possibile legge per capitale nonostante uscite scomposte'-8 marzo: Silvestri (M5S), 'ha ragione Grillo, serve cambio culturale'-8 marzo: Federico, 'potere alle donne, M5s motore cambiamento'-Covid: Nesci, 'Sud non è penalizzato in distribuzione vaccini'-8 marzo: Maiorino (M5S), 'entusiasmo per parole Grillo, sistema da cambiare radicalmente'

È possibile arrivare al 100% di energia rinnovabile?

Condividi questo articolo:

Sostituire i combustibili fossi è un’utopia? No, e a dircelo è una fonte autorevole

Sul fronte delle rinnovabili molta strada è stata fatta, ma il percorso per arrivare a sostituire i combustibili fossili è ancora molto lungo. Ci sono esempi di eccellenza, come il Costa Rica o Georgetown città degli Stati Uniti a impatto zero, ma non bastano a dire ‘ce l’abbiamo fatta’.

Già il 12% messo a segno dalla California, raggiunto con idroelettrico, solare e eolico è da giudicarsi in maniera positiva. La domanda che però ci poniamo è: il 100% è raggiungibile?

I cambiamenti energetici in realtà sono già avvenuti nella nostra storia: duecento anni fa il 95% dell’energia veniva ricavata dal legno, nel’900 invece la metà dell’energia era prodotta tramite il carbone; nei tempi recenti si sono mescolati carbone, nucleare, petrolio e gas.

L’obiettivo di toccare quota 100% rinnovabili secondo alcuni è possibile: un recente studio dell’università di Stanford intitolato ‘100 percent Wind, Water, Sunlight (WWS) All Sector Energy Plan for the 50 U.S. States‘, parla proprio di questo: considerano l’evoluzione del settore delle rinnovabili, dalla tecnologia dei pannelli solari alle capacità di stoccaggio dell’energia, l’obiettivo sembrerebbe realizzabile. Il vero tema è la volontà politica di supportare questa vera e propria rivoluzione.

Secondo lo studio già nel 2030 l’85% del fabbisogno degli Stati Uniti potrebbe essere soddisfatto da fonti rinnovabili per arrivare al 100% nel 2050.

La perdita di posti di lavoro dal lato delle tradizionali verrebbe compensata dal’indotto delle rinnovabili, anzi, secondo lo studio si creerebbero più posti di quelli perduti. Si stimano anche benefici per la salute quantificati in 520 milioni di dollari l’anno di minori spese mediche.

a.po

 

 

 

 

 

Questo articolo è stato letto 10 volte.

100%, combustibili, eolico, geotermico, rinnovabili, solare, usa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net