Cina, feci di gallina diventano energia

Condividi questo articolo:

In Cina le feci di gallina si trasformano in energia, grazie ad un sistema di fermentazione. L’idea e’ dell’azienda nazionale produttrice di uova, che, ora, guadagna denaro e rispetta l’ambiente

In Cina le feci di gallina si trasformano in energia rinnovabile. In un allevamento, 3 milioni di galline che producono 212 tonnellate di feci si rendono utili e producono energia. La galline sono quelle delle fattorie Deqingyuan, che rispondono al 70% del fabbisogno giornaliero di uova dell’intera Cina. L’allevamento di questi animali genera tanti rifiuti, dannosi per l’ambiente e di difficile smaltimento. E per questo l’azienda ha deciso di convertirli, per produrre gas metano.

Le feci di gallina si trasformano in energia tramite un apposito sistema di fermentazione, che trasforma le feci in gas utile per generare corrente elettrica, che poi viene immessa sulla rete nazionale.  E ancora, gli scarti rimanenti vengono trasformati in fertilizzanti per i campi.

La decisione delle fattorie Deqingyuan di trasformare le feci di gallina in energia non solo ha portato un notevole guadagno all’azienda, ma ha anche diminuito notevolmente l’impatto ambientale dell’allevamento, cosa a cui i cinesi tengono molto, dopo aver scoperto il tasso di inquinamento.

 

(gc)

Questo articolo è stato letto 79 volte.

biomasse, Cina, Cina gallina energia, energia, energia pulita, energia rinnovabile, gallina

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net