ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
A. Saudita: Boldrini, 'questo sarebbe Rinascimento?'-Governo: Casini, 'politica si attrezzi a governare o serviranno sempre salvatori Patria'-Governo: Casini, 'Draghi ha rimesso al centro la Protezione civile'-A.Saudita: Faraone, 'Renzi tace? miglior sordo non vuol sentire'-Fisco: Melilli (Pd), 'piena condivisione proroga rottamazione e saldo e stralcio'-Covid: Toccalini (Lega), 'per gruppo Cairo cittadini irresponsabili'-A.Saudita: Renzi, 'Di Battista? Diceva Trump meglio di Obama...'-Covid: Renzi, 'sconvolgente che molte dosi non siano state utilizzate'-A.Saudita: Renzi, 'giusto e necessario intrattenere rapporti'-A.Saudita: Renzi, 'ho sempre condannato vicenda Khashoggi e difeso giornalisti'-A.Saudita: Renzi, 'usata per coprire difficoltà alleanza che sta insieme solo contro avversario-A.Saudita: Renzi, 'mai avuto denari da governi stranieri'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio' (2)-Covid: Meloni, 'da Conte 'lectio fallimentaris''-Fisco: Bernini (FI), 'bene stop cartelle e saldo e stralcio'-**A.Saudita: Quartapelle (Pd), 'Occidente si interroghi, affidabilità regimi è abbaglio'**-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (2)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (3)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (4)

Brasile, in carcere se pedali produci energia e sconto di pena

Condividi questo articolo:

Il carcere di Santa Rita do Sapucai, in Brasile, ha installato cyclettes capaci di generare energia elettrica: ogni 16 ore di cyclettes un carcerato riduce la pena di un giorno

Pedalare e produrre energia, in Brasile, porta uno sconto di pena ai carcerati. Non è uno scherzo. Nelle carceri brasiliane, i prigionieri accorciano le loro condanne producendo energia elettrica pedalando. A dare la notizia è il Jornal Nacional.

In Brasile, il carcere di Santa Rita do Sapucai, su suggerimento di un giudice locale, ha installato cyclettes capaci di generare energia elettrica. Ogni 16 ore trascorse a pedalare per caricare una batteria collegata alla bici, i prigionieri vedranno la loro pena diminuire di un giorno.

L’energia prodotta dall’esercizio in bici dei carcerati verrà immessa in rete e utilizzata per alimentare i lampioni nella città durante le ore notturne. L’idea, decisamente sostenibile, permette ai carcerati di scontare la loro pena e di fare esercizio fisico. Non solo, la luce dei lampioni renderà più sicura la città anche durante la notte. 

(gc)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

bici elettriche, brasile, carcerati, carceri, energia, energia elettrica, energia verde, sconto pena carcerati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net