ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Bernini, 'su brevetti giusta linea Draghi e Ue'-Roma: Silvestri, 'mai così compatti su Raggi'-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc'-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc' (2)-Fdi: Meloni a cuore aperto, 'devo tutto a mia madre, sostegno da miei nonni che votavano Dc' (3)-Ple: Partito liberale italiano, marchio già registrato-Francia, valanghe nelle Alpi in Savoia: 7 morti-Omofobia: Gasparri, 'preoccupano toni intolleranti manifestazione Milano'-Governo: M.Di Maio (Iv), 'Conte caduto perché Draghi più autorevole'-Csm: pm Storari chiarisce, con Davigo seguito la legge e niente danni alle indagini-**Comunali: a Roma attesa per Zingaretti, da Conte spinta su alleanza Pd-M5S**-**Comunali: a Roma attesa per Zingaretti, da Conte spinta su alleanza Pd-M5S** (2)-Colombia: Pd, 'governo condanni violenza contro manifestanti'-Covid: Bernini (Fi), 'bene visite in Rsa, ora meno coprifuoco'-Omofobia: Pollastrini (Pd), 'su ddl Zan serve scatto della politica'-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (2)-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (3)-Covid: Draghi, 'riaperture sì ma con la testa', pressing su Ue per green pass/Adnkronos (4)-**Covid: Salvini, 'questa settimana chi potrà dire no coprifuoco e riaperture?'**

Bonus energia del 55%: arriva la proroga? Il Governo decida presto

Condividi questo articolo:

Il Bonus energia del 55% previsto per tutti gli interventi per migliorare l’efficienza energetica degli edifici potrebbero essere prolungato fino al 31 dicembre, ma solo a chi non gode di altri benefici fiscali

La proroga del bonus energia fino al 31 dicembre 2013 potrebbe essere ufficiale già a giorni. Ieri il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, in audizione alla commissione Ambiente della Camera, ha dichiarato che ‘è imperativo e strategico trovare le risorse per prorogare fino al 31 dicembre del 2013 le misure di defiscalizzazione previste’. E a quanto pare il Governo sta mettendo a punto un decreto legge che consenta, da un lato, di rifinanziare fino a fine anno la detrazione decennale dall’Irpef al 55% e, dall’altro, di rendere effettivamente obbligatoria la certificazione energetica degli edifici.

Al momento il bonus sulle ristrutturazioni per l’efficienza energetica è al 55% per cento, con un tetto massimo di detraibilità che va dai 30 ai 100 mila euro a seconda degli interventi. L’incentivo scadrebbe il 30 Giugno 2013 e se non verrà prorogato, è già previsto che la detrazione decennale dall’Irpef verrà riportata dal 55 al 36%, con un massimo di detraibilità dimezzato a 48 mila euro. Secondo le prime indiscrezioni il Governo intende prorogare il bonus, ma solo ai soggetti che non godano già di altri benefici fiscali, come il conto termico.  Rimandando quindi al 2014 l’eventuale rinnovo strutturale della misura.

Il provvedimento sul bonus energia è stato esaminato ieri in preconsiglio e potrebbe essere presentato in Consiglio dei Ministri questo venerdì. Il provvedimento, secondo quanto anticipato dal Sole 24 ore, però non prevede ancora il prolungamento fino al 31 dicembre 2013 del bonus per gli interventi di miglioramento energetico, ma la bozza prevede un articolo 13 dedicato alle ‘detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica’.

E ancora. La bozza prevede anche l’obbligo della certificazione energetica degli edifici, al fine di disinnescare le procedure comunitarie di infrazione per il mancato rispetto degli obblighi legati alla certificazione energetica degli edifici. In particolare l’obbligo di certificazione era stato già introdotto con il decreto 290 del 13 dicembre scorso, ma nel provvedimento attuale tale obbligo viene regolarizzato e vincolato a sanzioni in mancanza di adempimento.  Ed è per questo che vi sarà l’obbligo di far addirittura precedere la certificazione, nei nuovi edifici, da un attestato che sancisca minuziosamente tutti gli accorgimenti adottati per la migliore efficienza energetica, e non solo le caratteristiche di consumo dell’edificio. 

 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

bonus energia, bonus interventi di riqualificazione energetica, casa, efficienza energetica, energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net