ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid Italia, dati ultima settimana: incidenza casi più alta nel Lazio-Fegato e leucemia mieloide, Prix Galien Italia 2024 a Servier per cura target-E' morta Vera Slepoj, la psicologa e scrittrice aveva 70 anni-Idrosadenite suppurativa, l’esperto: "Più attenzione a qualità della vita"-Atp Halle, Sinner contro Struff ai quarti: dove vedere il match in tv, orario-A Roma i funerali del generale Graziano, feretro avvolto dal tricolore - Video-Leucemia linfoblastica acuta, Prix Galien Italia 2024 ad Amgen per immunoterapia-Trump e il confronto tv: "Non sottovaluto Biden, persona degna con cui discutere"-Roma, corrispondente Reuters: "Ho atteso 50 minuti taxi e niente, Capitale non merita turisti"-Si avvicina al tavolo di un ristorante e bacia bambino sulla bocca, fermato 48enne-Gaza, Israele distrugge lanciarazzi a Khan Younis. Blinken avverte su escalation Libano-Flavio Briatore torna in Formula 1, sarà consigliere esecutivo team Alpine-Meteo estremo sull'Italia, tra super caldo e forti temporali: le previsioni-Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 4.3 a Creta-Uccide la moglie a coltellate dopo una lite, 77enne fermato a Cagliari-Banda fa irruzione nella villa di Roberto Baggio, l'ex calciatore aggredito e rapinato-Arezzo, 80enne uccide la moglie con un colpo di pistola: arrestato-Turchia, mega incendio nel sudest: 5 morti e 44 feriti-Accusato di blasfemia, bruciato vivo dalla folla inferocita: orrore in Pakistan-Omicidi, estorsione e droga: blitz a Vibo Valentia, 14 arresti

La rivoluzione di Saathi Pads

Condividi questo articolo:

La sostenibilità al servizio dell’igiene femminile

Saathi, un’azienda innovativa fondata da laureati del MIT (USA) e della Nirma University, sta trasformando il mondo dell’igiene femminile. Con una missione centrata sulla sostenibilità e sulla salute, Saathi si dedica alla produzione di assorbenti igienici completamente eco-compatibili, compostabili e realizzati con materiali naturali.

La visione di Saathi è nata nel 2015 quando i cofondatori Kristin Kagetsu, Tarun Bothra e Grace Kane hanno unito le loro esperienze per creare un prodotto che non solo fosse sostenibile e realizzato con materiali naturali, ma che avesse anche un impatto positivo sulle donne. Il loro obiettivo era quello di migliorare l’accesso alle protezioni igieniche in India, utilizzando la fibra di banana, una risorsa locale dello stato del Gujarat, dove Saathi ha sede.

I Prodotti di Saathi

Gli assorbenti di Saathi sono disponibili in due varianti principali: quelli realizzati in fibra di bambù e quelli in fibra di banana. Entrambe le versioni sono biodegradabili, compostabili e prive di sostanze chimiche, offrendo un’esperienza priva di irritazioni e eruzioni cutanee. Inoltre, questi prodotti sono progettati per decomporsi in sei mesi, 1200 volte più velocemente rispetto agli assorbenti tradizionali in plastica.

Saathi non solo si concentra sull’ambiente, ma anche sul potenziamento delle donne. L’azienda impiega donne della comunità locale per la produzione degli assorbenti, contribuendo a creare opportunità di lavoro e a promuovere l’indipendenza femminile. Inoltre, Saathi organizza workshop e gruppi di discussione per sensibilizzare le donne delle aree rurali sull’importanza dell’igiene mestruale.

Eco-friendly e Salutare

Saathi si distingue per il suo approccio ecologico e salutare. Gli assorbenti sono realizzati con materiali vegetali per gli strati esterni a prova di perdita e non contengono plastica. Questo significa che, oltre a essere migliori per l’ambiente, sono anche più salutari per il corpo, evitando i problemi comuni causati dalle sostanze chimiche presenti negli assorbenti convenzionali.

Saathi sta portando una rivoluzione nel settore dell’igiene femminile con un modello sostenibile che beneficia sia le donne che l’ambiente. Con prodotti innovativi come gli assorbenti in fibra di bambù e banana, Saathi si impegna a creare un domani più sano, pulito e potenziato per le donne e per il pianeta.

Questo articolo è stato letto 18 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net