ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Provenzano, 'Salvini ministro? Non credo, governo leader improbabile'**-Quirinale: Provenzano, 'Mattarella? Sarebbe il massimo ma va rispettata sua volontà'-Scrittori: Renzi, 'forza Alessandro'-Quirinale: N. Dalla Chiesa, 'oltre 10mila firme appello per Bindi candidata'-Sci: Cdm, Ryding vince slalom Kitzbuehel e Sala sesto-Sci: Sbrollini (Iv), 'Goggia incanta, è la regina delle Dolomiti'-Covid: raddoppiati suicidi tra giovani, 'serve piano per salute mentale' dopo lockdown (2)-**Quirinale: Provenzano, 'spero da incontro Letta-Salvini candidato condiviso'**-Armetta (Avvocati Palermo): “No a giustizia basata solo su celerità a discapito diritti”-Giustizia: Ordine Avvocati Palermo, 'Ufficio del processo non sarà la panacea' (2)-Da vaccini a varianti, in un libro '101 domande e risposte' sul Covid-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown'-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown' (2)-Scuola, Costarelli (presidi Lazio): "Al II contagio pochissimi vaccinati seguono in presenza"-Scuola, Crimì (Forum famiglie): "Genitori hanno paura, vaccinati a II contagio stanno a casa"-Quirinale: Calenda, 'Sardine? Non ci facciamo mancare nulla...'-Tennis: Australian Open, Rublev ko al 3° turno con Cilic-Giustizia: corte Appello Milano, 'enorme aumento cause lavoro per stipendi bassi'-Quirinale: Lollobrigida, 'Fdi per Presidente che difenda interessi nazionali'-Calcio: Italiano, 'Vlahovic? Non vedo l'ora che finisca il mercato'

Gas: l’assicurazione contro gli incidenti costa meno e offre piu’ servizi

Condividi questo articolo:

L’assicurazione contro gli incidenti causati dal’uso di gas, coprirà anche attività di servizio pubblico, ospedali, carceri, scuole, case di cura e di riposo

 

 

L’assicurazione contro i danni da incidenti provocati dall’uso del gas costerà di meno, offrirà maggiori servizi e garanzie e verrà estesa alle utenze relative ad attività di servizio pubblico come ospedali, case di cura e di riposo, carceri e scuole. Lo ha previsto l’Autorità per l’energia con la delibera 473/2013/R/gas che approva il nuovo contratto di assicurazione contro gli incidenti provocati dal gas distribuito in rete stipulato dal Comitato Italiano Gas (CIG) con la compagnia vincitrice della gara pubblica indetta dallo stesso CIG sulla base del mandato e delle prescrizioni dettate dal regolatore (delibera 191/2013/R/gas).

La nuova polizza è valida per i prossimi tre anni a partire dal 2014 e prevede un costo più basso a beneficio dei clienti finali (da 30 a 25 centesimi/anno sulle bollette, circa il 17% in meno), ma più servizi e massimali più alti: in particolare, in caso di incendi, il massimale per danni a immobili verrà aumentato da 154 a 180 mila euro e da 63 a 80mila euro per danni a cose; inoltre, aumentano da 195 a 210mila euro i massimali per gli infortuni, in caso di morte o invalidità permanente totale.

In aggiunta è stato previsto il rimborso di eventuali spese mediche (con un massimale di 8mila euro ad assicurato per ogni sinistro) sia per invalidità permanente sia inabilità temporanea; per quest’ultimo caso è prevista anche la possibilità di una diaria giornaliera con una franchigia di 10 giorni, pari a 250 euro al giorno per i primi 40 giorni e copertura decrescente fino al 90° giorno di inabilità.

I servizi di prima assistenza previsti dalla polizza precedente sono stati sostituiti dal riconoscimento di un rimborso dei costi di alloggio sostitutivo con un massimale di 250mila euro per ogni sinistro e per ogni alloggio inagibile, per un massimo di sei mesi dall’incidente. Infine, il nuovo contratto semplifica e precisa alcune clausole procedurali per garantire più trasparenza e una maggiore tracciabilità della gestione delle pratiche di liquidazione danni.

 

Informazioni sull’assicurazione possono essere richieste allo Sportello per il consumatore di energia dell’Autorità al numero verde 800 166 654 o presso il CIG al numero verde 800 92 92 86, al quale possono essere chieste informazioni anche sull’andamento delle pratiche aperte. In alternativa, le richieste possono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica assigas@cig.it o via fax al numero 02.72001646. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del CIG all’indirizzo www.cig.it. (com)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

assicurazione, energia, gas, incidente gas, servizio assicurazione gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net