ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Salvini, 'per Fiere applicare norme in vigore prima 10 gennaio come in altri Paesi'-Lavoro: Bergamini, 'vicinanza a Orlando, estirpare violenza rispettando Istituzioni'-**Governo: John Elkann a Palazzo Chigi**-Lavoro: Fornaro, 'Orlando avanti nonostante minacce'-Lavoro: Cuppi, 'individuare responsabili minacce a Orlando'-Bollette: Feltrin (FederlegnoArredo), ‘ripresa a rischio, 4 mld siano solo l’inizio’-Pil: Cr. Agricole, nel 2021 Italia a +6,3% ma quest'anno tenere 'barra dritta'-**Quirinale: Campi, 'eccesso protagonismo Berlusconi può causare danni a centrodestra'**-**Quirinale: Campi, 'eccesso protagonismo Berlusconi può causare danni a centrodestra'** (2)-**Quirinale: Campi, 'eccesso protagonismo Berlusconi può causare danni a centrodestra'** (3)-Lavoro: Marantelli, 'solidarietà ad Orlando e gratitudine per suo impegno'-Lavoro: Malpezzi, 'solidarietà a Orlando, non si farà intimidire'-Covid: il resort di Francis Ford Coppola, 'con Omicron frenata prenotazioni 10-20%'-Pozzilli (S. Andrea Roma): "Nuova terapia orale blocca la sclerosi multipla"-Pozzilli (S. Andrea Roma): "Nuova terapia orale blocca la sclerosi multipla"-Bollette: riunione tecnica a P.Chigi, si cerca copertura per altri 2 mld-Covid: Bianchi a P.Chigi da Draghi-Casaleggio associati: addio a sede nel cuore di Milano, messa in affitto a 8mila euro al mese-Quirinale: Popolo Viola e Sardine in piazza il 23, 'Berlusconi candidato irricevibile'-**Calcio: Pasqualin (agente), 'Fifa e prestiti? aspettiamo applicazione ma ben vengano regole'**

Pellet contaminato da metalli pesanti

Condividi questo articolo:

Una maxi operazione ha portato al sequestro di 100 tonnellate di pellet contaminati da metalli pesanti

 

Il tutto ha avuto inizio un anno fa, dopo le segnalazioni di cittadini che denunciavano il danneggiamento delle proprie stufe conseguentemente all’utilizzo di una determinata partita di pellet: gli investigatori hanno avviato le indagini scoprendo che il pellet era contaminato da metalli pesanti. La maxi operazione di è conclusa oggi, con il sequestro, da parte del Corpo Forestale dello Stato, di cento tonnellate di pellet da riscaldamento contaminato da metalli pesanti quali nichel, cromo, zinco, cadmio e rame. I metalli erano presenti anche in concentrazioni significative. Oltre 300 poliziotti sono stati impegnati in più di 80 perquisizioni in diverse regioni: Lombardia, Piemonte, Campania, Basilicata e Calabria.

 

La ditta produttiva è accusata di frode: il materiale veniva venduto come “pellet di legno vergine di faggio” con etichette che avrebbero garantito l’assenza di metalli contaminati o componenti ulteriori diverse dal legno. Ora i cerca di capire l’eventuale pericolosità per la salute pubblica conseguente all’utilizzo del pellet contaminato.

L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia, ha fatto luce anche su altri aspetti dell’azienda produttrice il pellet, che opera in provincia di Lecco. La ditta oltre a produrre pellet, opera anche attività di gestione, recupero e preparazione per il riciclaggio dei rifiuti solidi urbani, industriali e biomasse.

gc

Questo articolo è stato letto 54 volte.

biomasse, pellet, pellet contaminato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net