La ciliegia di Vignola ottiene Igp

Condividi questo articolo:

E’ ufficiale: la ciliegia di Vignola ha ottenuto il marchio di indicazione geografica protetta

 

La ciliegia di Vignola si è aggiudicata l’Igp, il marchio di indicazione geografica protetta: l notizia è ufficiale grazie alla pubblicazione sulla gazzetta Ufficiale europea dell’elenco delle varietà incluse nel disciplinare.. Una grande vittoria per il lavoro italiano. Da oggi, grazie al riconoscimento, ‘i produttori hanno una ulteriore opportunità per far valere un prodotto di eccellenza sui mercati nazionali ed internazionali, sempre più agguerriti e che cercano di erodere spazi di mercato, come la Turchia’, così come ha commentato Cristiano Fini, presidente della Confederazione italiana agricoltori di Modena.

 

 

Le buone notizie per i cerasicoltori di Vignola non finiscono qui. Sembrerebbe, infatti, che il 2015 sia proprio una buona annata, ‘anche se incombe sempre l’incognita di possibili piogge prolungate e l’invasività di un moscerino che da alcuni anni ha fatto la sua comparsa nei ceraseti e che in determinate condizioni può compromettere il frutto. Ma fatti i debiti scongiuri, l’annata sembra discreta’, ha concluso Fini. 

gc

Questo articolo è stato letto 1 volte.

cerasicoltori, ciliegia, ciliegia vignola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net