ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Calenda a Bettini, 'europeisti inessenziali? voi con premier 'gialloverde''-Mafia: legale Contrada, 'amarezza dal punto di vista umano, noi proseguiremo battaglia'-Arte: Van Gogh, prezzo stellare di 10 mln dollari per un disegno su carta all'asta-Mafia: legale Nicastri, 'soddisfatti per assoluzione, estraneo a legami con Cosa nostra'-Menarini, ok Ue a terapia contro neoplasia ematologica rara-Vaccino Pfizer, "da settimana prossima consegne regolari"-Governo: sondaggio Porta a Porta, con o senza lista Conte centrodestra sempre avanti-Governo: sondaggio Porta a Porta, con o senza lista Conte centrodestra sempre avanti (2)-Spazzacamini al lavoro con protocollo sicurezza-Arte: è morto Boris Zaborov, il pittore russo che rifiutò il realismo socialista-Usa: Biden, 'Covid, non c'è un secondo da perdere, oggi firmerò ordini esecutivi'-Pci: Fratoianni, 'non è solo storia passata, c'è futuro da scrivere'-**Governo: Orlando, 'coalizione Ursula è ipotesi se si parte da questa maggioranza**-Governo: Ascani, 'da Renzi errore grave, ora ricostruire perimetro maggioranza'-Giustizia: Cucca (Iv), 'attendiamo relazione Bonafede prima di dare giudizio'-Giustizia: Cucca (Iv), 'da Bonafede ancora nulla, al momento su relazione resta il no'-Mafia: 're eolico' Nicastri assolto da concorso esterno-Governo: Serracchiani, 'serve esecutivo solido, abbiamo poco tempo'-Klm: taglierà altri 800-1.000 posti di lavoro nel 2021-Governo: Minuto (Fi), 'continuerò a votare contro fiducia restando nel centrodestra'

Sostituisci questi piatti e inizia una vita più sana

Condividi questo articolo:

Non serve una lista di ‘no’ per iniziare una vita più sana, ecco le alternative sane a quello che spesso abbiamo in tavola

Una sana alimentazione è alla base del nostro benessere. Per questo a volte siamo chamati a fare delle rinunce. Ma non è la regola, a volte possiamo provare a sostituire degli alimenti non proprio consigliabili con delle varianti salutari.

Come regola ricordiamoci che il cibo pronto e confezionato è sempre meno sano di quello che prepariamo noi usando materie prime fresche e di qualità.

Ecco alcuni cambiamenti da fare:

Dall’industriale al biologico

Quando puoi scegli la versione bio del cibo a quella trattata. per lo meno ingerirai meno tossine. E non ci riferiamo sono alla verdura, ma anche alla carne e ai prodotti di derivazione animale.

Meglio se gli animali sono nutriti con mangimi naturali e se le mucche hanno mangiato erba. 

Dal latte pastorizzato al latte crudo

Il latte non pastorizzato contiene batteri benefici per il tratto gastrointestinale, è ricco di omega-3, contiene enzimi digestivi, è ricco in amminoacidi e proteine.

Ricordiamo che il latte crudo ha grandi proprietà organolettiche, ma dobbiamo essere certi della provenienza, della conservazione e della qualità del prodotto altrimenti ci sono dei rischi per la salute.

Dalla margarina al burro

Se utilizzi la margarina è meglio prendere in considerazione il burro. La margarina non è un prodotto naturale, è ricca di grassi trans e subisce un processo di idrogenazione per trasformare gli oli vegetali in grassi solidi. Inoltre contiene emulsionanti e conservanti. 

Dalle uova d’allevamento alle uova bio

Le uova, senza esagerare, contengono molti nutrimenti validi. Dalle proteine, alla luteina alla vitamina B12. Ma il modo in cui le galline vengono cresciute e nutrite ha un impatto non secondario sulla qualità delle uova. Le galline negli allevamento non possono muoversi, respirano aria inquinata e sono soggette a malattie e per questo vengono curate con medicinali.

Dalle bibite gassate all’acqua

Le bibite gassate sono piene di zuccheri e hanno uno scarso apporto nutrizionale. Meglio evitarle e se ci piace il frizzante scegliamo l’acqua con le bollicine. Ne vale la pena per la nostra salute.

 

Questo articolo è stato letto 13 volte.

alimentazione, biologico, cambio, carne, dieta, latte, salute, vuota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net