Golden Globes vegani

Condividi questo articolo:

Un cambio di menu dell’ultimo minuto ha reso le premiazioni di quest’anno green

La 77esima edizione dei Golden Globes, che si è svolta domenica 5 gennaio 2020, ha deciso di fare nel suo piccolo qualcosa per l’ambiente.

La cena, che si è tenuta prima della cerimonia di premiazione, ha presentato un menu vegano, che secondo la Hollywood Foreign Press Association (HFPA) è stato un tentativo di sensibilizzare le persone nei confronti dell’ambiente, dei consumi e degli sprechi alimentari – tra l’altro, proprio uno studio recente aveva spiegato come, se si facessero sempre rinfreschi vegetariani, si ridurrebbe l’impronta di anidride carbonica degli eventi.

La modifica al menu è stata apportata solo due settimane prima dell’evento e anche se il Beverly Hilton Hotel che ospitava l’evento si è detto molto sorpreso ha accettato completamente il cambiamento e lo chef italiano dell’albergo, Alberico Nunziata, ha ideato e realizzato un menu molto interessante, composto da: una zuppa fredda di barbabietole dorate con cerfoglio e amaranto come antipasto; cardoncelli cucinati in modo da assomigliare a capesante (il menu originale presentava pesce, è stata proprio l’idea di sostituirlo con i funghi a farlo diventare vegano), serviti su un risotto ai funghi selvatici con carotine viola arrosto, cavoletti di Bruxelles, e viticci di pisello; un dessert che era una versione vegana della Gâteau opéra, una torta francese.

Ovviamente, il menu vegano ha ottenuto molti plausi dalle celebrità che seguono una dieta vegetariana e vegana – per esempio, Mark Ruffalo e Leonardo DiCaprio, che hanno espresso il loso sostegno su Twitter – ed è stato accompagnato da acqua servita nelle bottiglie di vetro, per tagliare anche sulla plastica.

Come ha detto il presidente di HFPA Lorenzo Soria, un solo pasto non può cambiare il mondo, ma è con i piccoli passi che si va davvero da qualche parte, con la sensibilizzazione delle persone.

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

golden globes, menu, vegano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net