7 cibi che non devi mai mettere in frigo

Condividi questo articolo:

Leggi la lista: di solito metti in frigo questi alimenti? È meglio tenerli fuori

Lo metto nel frigo o no? Vi ha ma assalito questo dubbio quando tornate a casa dopo aver fatto la spesa? A volte facciamo le cose per abitudine e nel dubbio mettiamo al fresco, convinti che le basse temperature facciano sempre bene al cibo. Spesso è così, ma non sempre. Vediamo alcuni alimenti che sarebbe bene tener fuori dal frigo.

Pomodori: perdono il loro sapore dato che si interrompe la maturazione; cambieranno anche le membrane e ciò ne altera la consistenza.

Miele: cristallizza e si irrigidisce, meglio tenerlo a temperatura ambiente.

Aglio: è più facile che germogli e ammuffisca. È bene cercare un luogo fresco e asciutto, ma non serve il frigorifero.

Caffè: perderà l’aroma e assorbirà gli odori che ci sono nel frigo.

Basilico: rischia di appassir e più in fretta; meglio tenerlo in un vasetto con dell’acqua. C’è anche il rischio che assorba gli odori del frigo.

Patate: al freddo trasformano gli amidi in zucchero più velocemente. Ciò le renderà più dolci. Meglio conservarle in un luogo buio e fresco dentro un sacchetto di carta, che ha il vantaggio di essere più traspirante della plastica.

Cipolla: rischiamo di ammuffire e di diventare troppo molle. Cerchiamo un luogo fresco e asciutto, preferibilmente lontano dalle patate.

E quando aprite il frigo ricordatevi anche che non tutti gli avanzi che conserviamo sono uguali, a certi cibi dobbiamo prestare maggiore attenzione.

a.po

 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

alimentazione, cibi, consigli, frigo, spesa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net