A Vienna nascera’ la cittadella ecologica

Condividi questo articolo:

Nasce a Vienna l’Unicredit Bank Austria Campus, una cittadella ecosostenibile di 200 mila metri quadrati. E’ stata progettata dall’architetto sloveno Boris Podrecca e punta sull’ efficienza energetica

A Vienna, capitale dell’Austria, sorgerà una cittadella di 200 mila metri quadrati che sarà conforme ai criteri di sostenibilità ecologica. Sarà il Campus dell’Unicredit Bank Austria, progettato dall’architetto sloveno Boris Podrecca.

La cittadella ecologica sorgerà nel secondo distretto della capitale austriaca e servirà da impulso per lo sviluppo dell’intera città. Unicredit Bank Austria offrirà ai dipendenti della banca, ai clienti e agli abitanti di Vienna l’opportunità di fruire del progetto come ambiente lavorativo e punto di aggregazione. Nella cittadella ecologica saranno compresi edifici destinati a uffici, unità infrastrutturali, una piazza Bank Austria e un viale a tre corsie a circolazione limitata.

Tra la altre tante strutture sono previsti un albergo di 200 camere, mense per il personale e asili aziendali, un centro sanitario e una serie di esercizi commerciali e due parcheggi sotterranei in grado di ospitare 800 auto.  

La cittadella ecologica, che farà da cerniera tra il centro della città di Vienna e ‘Donau City’, rappresenta il più grande progetto di edilizia della capitale austriaca, che sottolinea per di più l’importanza di Vienna come sede di business e che, secondo i calcoli dell’Istituto austriaco di ricerca economica, creerà 2.500 posti di lavoro.

(GC)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Campus, casa sostenibile, città ecologica, efficienza energetica, Unicredit Bank Austria Campus, Vienna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net