Casa: nasce in Svizzera il condominio per iper allergici

Condividi questo articolo:

L’edificio MCS-Wohnhaus, realizzato a Zurigo, e’ il primo condominio ad essere progettato appositamente per le persone iper allergiche

Un edificio progettato appositamente per le persone iper allergiche è stato realizzato a Zurigo, in Svizzera. Molte persone infatti soffrono di sensibilità chimica multipla (Multiple Chemical Sensitivity o Mcs) che provoca in loro reazioni allergiche a qualsiasi sostanza chimica con cui entrano in contatto tra cui vernici, materiali sintetici, cosmetici, profumi, deodoranti e perfino elettrosmog. La loro sensibilità, tra l’altro, è aggravata anche dalla presenza di sostanze chimiche nell’aria, provenienti dalla vernice dei muri e dei mobili o dai prodotti di pulizia.

Il nuovo edificio, denominato MCS-Wohnhaus e progettato dall’architetto Andreas Zimmermann, è stato quindi costruito impiegando materiali particolari, dal cemento senza antigelo, alla calce al posto delle vernici. 

L’impianto elettrico è stato isolato e ridotto al minimo e l’intero edificio è stato costruito ‘a strati’. Al centro infatti, si trovano scale ed ascensore, mentre all’entrata degli appartamenti c’è una sorta di ‘camera di decompressione’dotata di una particolare lavatrice che permetterà ai residenti di liberarsi di scarpe e vestiti ‘contaminati’, in modo da poter penetrare all’interno dell’abitazione senza problemi. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(ml)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

allergiche, ascensore, edificio, persone, vernice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net