Scoperta orchidea rara in Australia. Non ha foglie, né radici. Foto

Condividi questo articolo:

Scoperta una orchidea senza foglie e radici, che non sfrutta la fotosintesi

 

La natura riserva sempre delle sorprese. È stata scoperta in Australia una rara orchidea: vive nel sottosuolo ed è priva di foglie e di radici. Al momento sono stati inviati alcuni in esemplari in Olanda per eseguire test genetici e determinare se si tratti di una specie unica.

La nuova orchidea non usa la fotosintesi, ma dipende da miceti in sostituzione del sistema di radici per trarre nutrimento, spiega Greg Steenbeeke, funzionario per le specie minacciate del Dipartimento dell’Ambiente. La scoperta potrà aiutare a capire i meccanismi che regolano la vita delle rare piante che non dipendono dalla fotosintesi e di come queste si siano evolute nel mondo. Gli esperti potranno capire quale tipo di habitat sia preferito dall’enigmatica orchidea, i cui fiori si aprono nel sottosuolo durante la primavera australe, da settembre a novembre.

La sequenza genetica sarà inclusa in una banca dati globale, chiamata Genbank, cui potranno aggiungersi altre orchidee sotterranee, per mappare le variazioni fra le singole piante. Tali differenze genetiche potranno essere necessarie per la loro sopravvivenza man mano che il pianeta si riscalda, spiega Steenbeeke.

gc 

Questo articolo è stato letto 5 volte.

australia, fiori, fotosintesi, orchidea, sottosuolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net