ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giustizia: domani conferenza stampa 'Riformismo e libertà' su referendum-Vaccino Covid, Burioni: "Nessuna variante supera immunità"-Egitto: Verducci, 'augurio a Zaki è che dia lettera a Segre in Senato'-Eutanasia: Perantoni, 'politica deve assumersi sue responsabilità'-Caso Regeni: Ungaro (Iv), 'da Procura egiziana insulto a memoria ricercatore'-Inps, al via convenzione 'Inps per tutti, rete agile di Welfare' con Caritas Ambrosiana-Lombardia: Bolognini a Pavia 'coinvolgere giovani in prima legge regionale per loro'-Lombardia: Bolognini a Pavia 'coinvolgere giovani in prima legge regionale per loro' (2)-Lombardia: triplicati ettari coltivati a nocciole, Rolfi, 'filiera locale non dipenderà da import'-Musica: venerdì 25 alla Scala pubblico torna in platea per recital di Maurizio Pollini-Putin: "Per Biden killer? Soddisfatto da sua spiegazione"-Quirinale: Mattarella riceve presidente Consob Savona-**Tragedia Mottarone: Morcellini, 'pubblicare il video è pornografia del dolore'**-Manageritalia, per dirigenti terziario rinnovo contratto rinviato al 2022 senza costi aggiuntivi-Federer crolla con Auger Aliassime, è fuori ad Halle-Monza: all’Autodromo apre pista kart nell’area interna Parabolica, tracciato di 480 metri-**Arte: inchiesta opere De Dominicis, resta a Roma procedimento per Sgarbi e altri venti**-Tridico: "Inps partecipe nel sostegno alla ripartenza"-Calcio: Sassuolo, Dionisi è il nuovo allenatore-Maturità, preside Righi (Roma): "i protagonisti sono gli studenti non i prof, vanno capiti ruoli"

Estate da record in Australia

Condividi questo articolo:

Giorni roventi in Australia dove e’ stata registrata un’estate con 150 record meteorologici

 

Estate molto ‘arrabbiata’ in Australia, dove sono stati registrati 150 record meteorologici. Bisogna intervenire urgentemente e ridurre l’immissione dei gas serra nell’atmosfera per stabilizzare il clima. A ricordare quanto sia più urgente l’allarme, è un nuovo rapporto del Climate Council, dal titolo appunto di ‘Angry Summer’ (Estate arrabbiata), che ha analizzato i dati climatici attraverso il Paese nell’estate 2013-2014 appena conclusa.

In questi mesi le grandi città dell’Australia hanno combattuto con caldo estremo e feroci incendi alle loro porte. Sydney ha avuto l’estate più asciutta in 27 anni e Melbourne le 24 ore più calde della sua storia con una media di 35,5 gradi. Per venti giorni di seguito, invece, Canberra ha dovuto subire 35 gradi. Ma la città più colpita è stata Adelaide, con un record di 11 giorni con almeno 42 gradi. Quello che preoccupa è che stia cambiando la natura delle ondate di caldo, che tendono a cominciare prima, durare più a lungo e colpire più di frequente.

Secondo il rapporto, 8 delle 15 estati più calde da quando sono iniziate le rilevazioni si sono verificate negli ultimi 15 anni ed è ‘praticamente certo’ che il caldo estremo diventerà sempre più frequente e più grave nei prossimi decenni.