La regina della notte (video)

Condividi questo articolo:

Un video che ci regala la meraviglia della regina della notte in fiore

La regina della notte è una pianta affascinante: sviluppa boccioli che si schiudono di notte e appassiscono all’alba sprigionando un dolce odore di vaniglia, per questo è chiamata anche ‘vacilla cactus’.

Celebri i suoi grandi fiori, che arrivano a misurare un diametro di 30 centimetri e vengono essiccati per produrre farmaci che stimolano le funzioni cardiache.

Il suo nome scientifico è Selenicereus grandiflorus, fa parte della specie dei cactus ed è originaria del Centro America; predilige i climi caldi e soleggiati (la temperatura in inverno non deve mai scendere sotto i 5 gradi) e ci regala i suoi meravigliosi fiori all’inizio dell’estate.

Sono note le proprietà benefiche sul cuore, ma se assunta in grande quantità può produrre irritazioni gastriche ed allucinazioni. Infatti non ci sono ancora informazioni scientifiche così approfondite per stabilire un dosaggio ottimale, quindi per non rischiare possiamo limitarci ad ammirare la sua elegante bellezza se abbiamo la  fortuna di incontrarla in qualche sera di inizio estate.

 

a.po

 

Questo articolo è stato letto 74 volte.

Regina della notte, Selenicereus grandiflorus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net