ULTIMA ORA:
nobel per la fisica

Un italiano tra i vincitori del premio Nobel per la fisica

Condividi questo articolo:

nobel per la fisica

Giorgio Parisi Nobel per la Fisica

Sono tre gli scienziati che hanno vinto il Premio Nobel per la Fisica 2021 e tutti e tre si occupano di “sistemi complessi”, ovvero di come trovare un ordine in un disordine apparente, cercando di spiegare e prevedere le complesse forze della natura – incluso il cambiamento climatico (che di questi sistemi è un esempio).

Syukuro Manabe, originario del Giappone, e Klaus Hasselmann della Germania sono stati premiati per il loro lavoro nello sviluppo di modelli di previsione del clima terrestre e del riscaldamento globale.

Alla notizia, i due scienziati hanno sfruttato il loro momento sotto i riflettori per parlare del clima e per sollecitare la politica verso l’azione.

La seconda metà del premio è andata all’italiano Giorgio Parisi, fisico teorico dell’Università Sapienza di Roma e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e vicepresidente dell’Accademia dei Lincei.

Parisi è stato premiato per aver spiegato il disordine nei sistemi fisici, da quelli piccoli come l’interno degli atomi a quelli delle dimensioni di un pianeta.

La ricerca di Parisi si concentra in gran parte sulle particelle subatomiche, prevedendo come e perché si muovono in modi apparentemente caotici.

Lo scienziato, che oggi ha 73 anni, ha costruito un modello fisico e matematico talmente importante da permettere di comprendere i sistemi complessi in campi diversi come la matematica, la biologia, le neuroscienze e l’apprendimento automatico.

Quando si è collegato con l’Accademia delle Scienze di Stoccolma ha detto che sapeva dell’esistenza della possibilità di vincere, ma che non se lo aspettava.

Non me lo aspettavo, ma ho tenuto il telefono vicino a me“, ha detto.

Il premio consiste in una medaglia d’oro e in 10 milioni di corone svedesi (quasi un milione di Euro), che sono un lascito del creatore del premio, l’inventore svedese Alfred Nobel, morto nel 1895.

Questo articolo è stato letto 10 volte.

Altri articoli consigliati per te:

giorgio parisi, nobel per la fisica 2021, Premio Nobel

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net