Ecoinvenzioni: la lampada solare che monitora i consumi elettrici di casa

Condividi questo articolo:

La lampada solare Spark Lamp e’ l’interessante soluzione proposta per risparmiare energia in casa

La lampada solare che monitora i consuma elettrici di casa è l’interessante soluzione proposta per risparmiare energia nelle abitazioni. Si tratta, in pratica, di una speciale lampada che funziona anche come una sorta di contatore elettrico intelligente, per monitorare i consumi domestici.

La nuova lampada ad energia solare, denominata ‘Spark Lamp’ e progettata dal designer svedese Beverly Ng, è costituita da un particolare ‘vasetto’ in grado di illuminarsi grazie ad un sistema di LED rgb, pannelli fotovoltaici e bioplastiche. Ma non è tutto: questa lampada è stata appositamente utilizzata in Svezia come contatore elettrico intelligente. E’ infatti sufficiente capovolgere il vasetto, per far connettere il dispositivo (dotato di rete Wi-Fi) ad un sito internet che monitora costantemente i consumi di un’abitazione. 

Il sito ovviamente, è in grado di ‘comunicare’ con il classico contatore elettrico di casa, ricevendo tutte le informazioni sui consumi domestici attraverso la rete wireless. In nome del risparmio energetico, il Governo svedese ha infatti imposto a tutte le nuove abitazioni dei contatori ‘elettrici intelligenti’ in modo da automatizzare il controllo dei consumi e quindi l’elaborazione della bolletta. Il sito internet dedicato, permette inoltre ai ‘residenti svedesi’ di impostare degli obiettivi di risparmio energetico per consumare meno energia.

La lampada solare ‘Spark Lamp’ a questo punto, facilita agli utenti il controllo dei consumi elettrici, svolgendo il ruolo di ‘ponte’ tra il contatore ed il sito internet a cui si collega. Una volta che ‘Spark Lamp’ viene accesa in modalità ‘contatore’, segnalerà agli utenti eventuali eccessi nei consumi elettrici di casa. Per qualche secondo quindi, la lampada si illuminerà di verde se gli obiettivi di risparmio energetico prefissati sono ottimi. Il colore giallo invece indica che si stanno rispettando i consumi standard, mentre il rosso comunica un superamento dei limiti imposti. Dopodiché ‘Spark Lamp’, riposizionata in modalità ‘lampada’, tornerà nuovamente ad illuminare casa attraverso una luce bianca, ricavata direttamente dall’energia del sole. In attesa che una simile tecnologia domotica possa essere replicabile anche in altri Paesi, è possibile consultare questo sito per maggiori informazioni.

(Matteo Ludovisi)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

contatore, energia, lampada, lampada solare, solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net