Ecoinvenzioni: la maraca hi-tech che produce energia mentre suona

Condividi questo articolo:

La maraca hi-tech Shaker Spark e’ l’interessante soluzione proposta per ricaricare il cellulare senza consumi diretti dalla rete elettrica

La maraca hi-tech che produce energia mentre suona è l’interessante soluzione proposta per ricaricare il cellulare senza consumi diretti dalla rete elettrica. Si tratta, in pratica, di uno speciale strumento musicale (simile alle maracas appunto, ma senza manico), in grado di suonare e produrre energia utile per i piccoli device elettronici, grazie al continuo e ripetuto movimento ondulatorio della mano.

La nuova maraca hi-tech, denominata ‘Shaker Spark’ e progettata dalla designer Diana Simpson Hernandez, converte quindi l’energia meccanica e vitale della musica in elettricità, attraverso cui gli utenti, (tramite apposita presa Usb integrata nel dispositivo), possono collegare una luce o ricaricare un telefono cellulare.

La maraca hi-tech ‘Shaker Spark’, utilizza in particolare l’induzione magnetica per produrre energia, mentre è in fase di ‘scuotimento’. In sostanza, per generare elettricità attraverso l’induzione magnetica, la maraca deve avere al suo interno una spira (ossia un conduttore a forma di anello in grado di far circolare corrente su di sé) immersa in un campo magnetico generato, in questo caso, da una calamita, e soggetta ad un movimento torcente continuo (il movimento ondulatorio della mano). Ovviamente la corrente generata, viene poi immagazzinata da un’apposita batteria integrata nel dispositivo.

Il progetto della nuova maraca hi-tech, è stato lanciato in Kenya, proprio perché l’obiettivo è principalmente quello di portare energia pulita in quei luoghi del mondo senza elettricità. Attualmente ‘Shaker Spark’ è ancora legata ad una fase di raccolta fondi attraverso una campagna di crowdfunding sul sito ‘Kickstarter’. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(Matteo Ludovisi)

Questo articolo è stato letto 20 volte.

cellulare, energia, maraca, musica, progetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net