ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Ecoinvenzioni: il robot che ricicla il cemento delle demolizioni

Condividi questo articolo:

Il robot ERO Concrete Recycling e’ l’interessante soluzione proposta per facilitare il processo di smaltimento dei rifiuti edili e risparmiare energia durante le tecniche di demolizione in scala ridotta

Il robot che ricicla il cemento delle demolizioni è l’interessante soluzione proposta per facilitare il processo di smaltimento dei rifiuti edili e risparmiare energia. Si tratta, in pratica, di un automa capace di riciclare il cemento durante i processi di demolizione in scala ridotta, separandolo direttamente dagli altri componenti strutturali.

Il nuovo robot, denominato ‘ERO Concrete Recycling’ e realizzato da uno studente svedese dell’Umea Institute of Design, ha la capacità di smontare le strutture in calcestruzzo seguendo un processo efficiente, volto a separare da subito il cemento da altri materiali da costruzione (come i tondini di ferro), e facilitando in questo modo lo smaltimento dei rifiuti edili.

Il robot ‘ERO Concrete Recycling’, in particolare, è in grado di rompere la superficie del calcestruzzo e separare il cemento dai tondini di ferro grazie all’impiego di un forte getto d’acqua (eliminando completamente anche eventuali polveri). Il materiale raccolto, viene poi fatto passere all’interno della macchina per la separazione dell’acqua dal cemento, riciclando la prima ed impacchettando quest’ultimo all’interno di sacchi singoli, etichettati e poi spediti alle imprese di costruzioni per realizzare nuovi prefabbricati. Si tratta quindi di un processo ad alto risparmio energetico ed elevata sostenibilità ambientale visto che, solitamente, le tecniche di demolizione in scala ridotta utilizzate richiedono un percorso complesso ed energivoro: l’utilizzo congiunto di grandi macchinari per abbattere l’edificio, le grandi quantità d’acqua per contenere le nuvole di polvere, il trasporto degli scarti fino alle discariche per lo smaltimento dei rifiuti edili e, infine, un ulteriore processo di separazione dei vari materiali.

Attualmente il nuovo robot da demolizione, è ancora un prototipo, anche se dovrebbe essere imminente la sua uscita sul mercato.

(Matteo Ludovisi)

Questo articolo è stato letto 2 volte.

acqua, cemento, demolizione, energia, rifiuti, robot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net