Un asteroide sfiorera’ la Terra il 31 maggio

Condividi questo articolo:

Il 31 maggio l’asteroide 1998 QE2 transitera’ ad una distanza minima dalla Terra, ma non dovrebbe toccarci

 

Un asteroide sfiorerà la terra il maggio. Secondo i calcoli del Jet Propulsion Laboratory della Nasa, che monitora gli oggetti che orbitano intorno al nostro pianeta, il 31 maggio l’asteroide 1998 QE2 passerà vicinissimo alla Terra, ma non dovrebbero esserci problemi: sarà solo un incontro ravvicinato.

Questo asteroide potenzialmente pericoloso per la Terra è conosciuto dagli scienziati dal 1998, da 15 anni. Si tratta di un corpo celeste molto grande, del diametro di 1,4 chilometri, forse è quello che resta di una cometa che si è avvicinata troppo al Sole, stando alla sostanza fuligginosa che ricopre la sua superficie.

Le dimensioni dell’asteroide sono paragonabili a quelle dell’asteroide che probabilmente causò l’estinzione dei dinosauri, ma non c’è bisogno di preoccuparsi: 1998 QE2  non ci toccherà. Il passaggio dell’asteroide dovrebbe avvenire a una distanza di 5,8 milioni di chilometri, pari a 15 volte la distanza fra Terra e Luna, e il momento di massimo avvicinamento è previsto per le 22.59, ora italiana, del 31 maggio.

Questo articolo è stato letto 32 volte.

asteroide, asteroide 31 maggio, passaggio asteroide, terra

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net