ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tim: tre anni al timone del gruppo, chi è Luigi Gubitosi /scheda-Tim: Cda avvia le attività per esame manifestazione interesse non vincolante Kkr-Petrolio: a New York chiude in forte calo di 10 dlr, si colloca a 68,15 dollari-Ue: Turco (M5S), 'via vetusti vincoli contabili'-Ue: Turco (M5S), 'via vetusti vincoli contabili' (2)-Violenza su donne: Crippa, 'sport modello per combatterla'-Pd: Letta nomina coordinatore per Congresso regionale Marche-Pd: Letta nomina Borghi commissario per congressi in Sardegna-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici'-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici' (2)-Mafia: quando il pentito Siino raccontò la sua vita in un libro 'Ecco come mediavo con i politici' (3)-Italia-Francia: Tajani, 'dobbiamo essere protagonisti, applicare bene Trattato' (2)-Italia-Francia: Tajani, 'dobbiamo essere protagonisti, applicare bene Trattato'-Fisco: Tajani, 'riforma primo passo, avanti con riduzione pressione'-Tim: Salvini, 'bene abbandono Gubitosi, non poteva andare avanti'-Iv: Bindi, 'conferenze Renzi incompatibili con ruolo senatore e non so perché lo paghino'-Ciro Grillo e gli amici a processo, la ragazza 'Ricomincio a respirare'-Caso Grillo: Ciro e amici a processo, la ragazza 'Finalmente ricomincio a respirare'/Adnkronos (2)-Pd: Bindi, 'Letta sta facendo abbastanza bene ma partito va messo in discussione'-Quirinale: Bindi, 'profilo Berlusconi non adeguato'

Sotto la Groenlandia un nuovo mondo

Condividi questo articolo:

Sotto i ghiacci della Groenlandia si nasconde un mondo, con picchi alti quanto grattacieli

 

 

È stato scoperto, sotto lo strato di ghiaccio della Groenlandia settentrionale, un ‘nuovo mondo’, sotterraneo e congelato, con  picchi alti quanto grattacieli. Lo testimoniano alcune immagini pubblicate sulla rivista Nature Geoscience.

Grazie all’utilizzo di tecnologie radar all’avanguardia, gli scienziati del Lamont Doherty Earth Observatory della Columbia University statunitense, hanno constatato che le formazioni sottomarine individuate sono composte di ghiaccio (e non di roccia come si credeva) e sono state create dallo scioglimento e dal successivo ricongelamento dell’acqua nella parte inferiore dei blocchi di ghiaccio. Le strutture coprono circa il 10% delle aree indagate del nord della Groenlandia. Circa una dozzina sono state trovate inoltre intorno al ghiacciaio Petermann nel nord-ovest dell’isola, noto già per avere “partorito” due anni fa un iceberg più grande dell’isola di Manhattan.

gc 

Questo articolo è stato letto 40 volte.

Groenlandia, mondo sotto Groenladia, sottomarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net