ULTIMA ORA:

Sos ulivi Salento Cosa fare?

Condividi questo articolo:

Gli ulivi del Salento sono stati colpiti dal batterio ‘Xylella fastidiosa’

Gli ulivi del Salento, cuore del paesaggio e delle tradizioni (anche culinarie) della regione Puglia sono in serio pericolo: colpiti dal batterio ‘Xylella fastidiosa‘, stanno morendo lentamente. Cosa fare? A commentare l’allarme ulivi è stato anche l ministro delle politiche agricole Maurizio Martina ha commentato, in un’intervista al Gr1: ‘L’emergenza e’ emergenza. Il problema c’è e non va sottovalutato. Però sono con chi pensa che le eradicazioni siano veramente l’ultimo scenario possibile. Lavoreremo fino all’ultimo secondo utile perché ciò non avvenga’.

‘Stiamo lavorando anche in questi giorni – ha detto – per definire bene un piano di lavoro molto operativo, per darci una tempistica ragionevole. Dovremmo dopo il 27 agosto lavorare sicuramente ad un provvedimento che ci aiuti a gestire la fase emergenziale’.

Potrebbe anche arrivare un nuovo finanziamento economico per fronte all’emergenza: ‘già chiesto di poter avere anche per la prossima legge di stabilità, un’ipotesi di finanziamento specifico’. ‘Si tratterà – ha sottolineato – di lavorare anche con il ministero dell’Economia per concretizzare questo passo’.

Forse la figura di un commissario ‘aiutare perché stiamo parlando di un emergenza che ha bisogno di essere gestita ogni giorno e in ogni momento. Stiamo anche valutando anche questa ipotesi’. Mentre si chiede un aiuto anche all’Europa.

gc

 

 

 

 

Questo articolo è stato letto 2 volte.

batterio, olio, olive, puglia, salento, ulivi, xylella fastidiosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net