Scienze: lo sai che anche le libellule ingrassano?

Condividi questo articolo:

Secondo un recente studio del biologo Ruud Schilder della Penn State University, per colpa di un particolare parassita anche le libellule possono ingrassare

Anche le libellule ingrassano. La colpa, secondo un recente studio del biologo Ruud Schilder della Penn State University, sarebbe di un particolare parassita che attacca i maschi di libellula.

Questo parassita, in pratica, avrebbe la capacità di far accumulare grasso in eccesso alle libellule, sia nella zona ‘toracica’ che intorno ai muscoli delle ali utilizzate per il volo.

Una volta ‘appesantite’, le libellule grasse perdono sia la capacità di effettuare dei voli lunghi, che di accoppiarsi con le femmine. La capacità di volo tra l’altro, è particolarmente importante per questo tipo di insetti.

Le libellule infatti, sono delle vere e proprie virtuose del volo, capaci di raggiungere una velocità di ‘crociera’ massima di circa 50Km/h. Possono inoltre fermarsi in aria con le ali vibranti (30 ‘battiti’ al secondo), planare o sfrecciare via eseguendo con leggerezza le manovre più ardite. Questo è possibile, perché hanno la capacità di muovere entrambe le doppie ali in modo indipendente l’una dall’altra, orientandole singolarmente a seconda delle necessità.

(ml)

Questo articolo è stato letto 6 volte.

ali, grasso, libellule, parassita, volo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net