Obama: scenario catastrofico se non si fermano i cambiamenti climatici

Condividi questo articolo:

Un nuovo appello di Obama al mondo intero: fermiamo i cambiamenti climatici, altrimenti sarà catastrofe

 

Ancora una volta Obama lancia un appello per dire stop ai cambiamenti climatici. E lo fa nel secondo giorno del suo viaggio in Alaska. Se i Governi di tutto il mondo non fanno qualcosa si prospetta uno scenario catastrofico per l’intero Artico e non solo. ‘Non ci stiamo muovendo abbastanza velocemente. Tutti i Paesi non lo stanno facendo, compresi gli Stati Uniti che hanno contribuito a creare questo problema’, afferma Obama, che si augura un accordo alla prossima conferenza sul clima in programma a Parigi.

Ci si augura che a Parigi si decida un taglio drastico dei gas serra, con gli Stati Uniti che intendono farlo di almeno il 28% in dieci anni. ‘Il problema del climate change si puo’ ancora risolvere, abbiamo ancora il potere di farlo. Ma dobbiamo farlo adesso’. ‘Se pero’ andiamo avanti cosi’, condanneremo i nostri figli a vivere in un pianeta i cui problemi non potranno piu’ essere risolti’, continua Obama.

 

‘I cambiamenti climatici stanno già distruggendo la nostra agricoltura, i nostri ecosistemi, le nostre acque, l’approvvigionamento alimentare, le fonti di energia, e le infrastrutture’.

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

clima, climatici, Obama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net