Le margherite mutanti di Fukushima

Condividi questo articolo:

Un giapponese su Twitter ha diffuso foto di margherite mutanti

Sgomento in Giappone, a poco più di 100 Km da Fukushima, città tristemente nota per il disastro naturale: sono cresciute delle margherite mutanti. Alcune hanno quattro gambi, altre presentano anomale fioriture multiple.

Ovviamente il pensiero va subito alle eventuali e tragiche conseguenze dell’incidente alla centrale.

Gli esperti prendono tempo, non è detto che ciò avvenga per causa delle radiazioni: possono anche essere imputabili a parassiti o virus. 

La foto è stata postata sul web da un utente giapponese di twitter (@san-kaido) e quindi non sono informazioni di carattere scientifico, meglio attendere accertamenti prima di allarmarsi. 

E questa primavera, a 4 anni dal disastro di Fukushima, Greenpeace ha lanciato l’allarme: riscontrati ben 54 mila diversi siti contaminati da residui radioattivi nel distretto.

a.po

 

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

fukushima, giappone, Margherite, twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net