ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Toti, 'Riccardi profilo alto ma non ha voti'**-**Quirinale: premier, presidente Camere, governatore, giro delle cariche prima del Colle**-**Quirinale: premier, presidente Camere, governatore, giro delle cariche prima del Colle** (2)-**Quirinale: Toti, 'più proposte e meno veti, Draghi? Per noi ha profilo giusto'**-**Quirinale: 'bandiera' o bianca, Pd lima tattica in attesa mosse centrodestra**-Quirinale: in corso riunione da remoto grandi elettori Leu-Quirinale: Renzi, 'Letta sta cercando di tenere insieme Conte e Speranza, ma M5S divisi'-**Quirinale: Renzi, 'per ora tutta tattica, martedì si capirà qualcosa in più'**-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra-Quirinale: in campo il nome Riccardi, il fondatore di sant'Egidio che piace a moderati e sinistra (2)-Quirinale: Renzi, 'Casini è personalità a cui si pensa'-**Quirinale: Renzi, 'Draghi? Al Colle non ci si va contro i partiti ma in virtù accordo politico'**-Quirinale: Renzi, 'può essere di destra ma deve rappresentare tutti'-**Quirinale: Renzi, 'Salvini? O fa frittata come Bersani o fa statista, deve scegliere'**-Quirinale: Renzi, 'Riccardi non ha possibilità, nome M5S per stare sui giornali'-Quirinale: Renzi, 'veto Berlusconi su Draghi? Un po' mi ha stupito'-Quirinale: Renzi, 'in M5S infinità correnti clamorosa'-Quirinale: c.sinistra manda in soffitta il tavolo, leader e capigruppo in 'brainstorming' a cerchio-Quirinale: fonti Nazareno, 'finalmente confronto sui nomi, profilo sia autorevole e non di parte'-Quirinale: Conte, 'nome anche con centrodestra? Ottimista perché penso a paese'

La torre di Lego più alta al mondo per sostenere il WWF

Condividi questo articolo:

Grandi e piccini insieme per battere un record e sostenere le oasi urbane del WWF

Dal 17 al 21 giugno, dalle 10 alle 18, nella storica cornice della Fabbrica del Vapore a Milano, in via Procaccini 4, si costruirà la torre Lego più alta del mondo. La partecipazione all’evento è gratuita e sono invitati adulti e bambini di tutte le età.  

L’obiettivo, spiegano gli organizzatori, è quello di ‘ispirare i bambini a sviluppare la loro capacità creative, di immaginazione e di lavorare in gruppo, per battere l’ultimo record mondiale di 34,76 metri raggiunto a Budapest nel 2014’.

E se la gioia dei più piccoli è la cosa più importante, anche per l’ambiente questa manifestazione ha un significato importante: il gruppo LEGO donerà 7 euro per ogni centimetro di torre costruito, a sostegno del progetto dedicato alla protezione e sviluppo delle Oasi Urbane, in collaborazione con WWF che sarà presente con uno spazio durante il weekend del 20 e 21 giugno.

Le oasi urbane, spiega il WWF, ‘sono oltre 100, coprono più di 30 mila ettari di territorio, rivestendo un ruolo importantissimo per la conservazione della biodiversità, e sono visitate da più di 500 mila persone, offrendo l’occasione di entrare in contatto con ambienti naturali unici, di esplorare la natura in modo nuovo e comprendere il valore degli ecosistemi per il futuro del pianeta e delle società umane. Tra queste Oasi, ve ne sono molte che derivano da spazi riqualificati e recuperati, soprattutto in ambito periurbano e urbano, da Firenze a Milano, da Roma a Napoli: le cosiddette Oasi urbane. La funzione di queste aree è duplice: preservare la biodiversità che cerca spazio anche  tra cemento e asfalto e rendere più vivibili le nostre città, anche in termini di piacevolezza derivante dal contatto con la natura’.

a.po

Questo articolo è stato letto 24 volte.

Expo2015, lego, oasi urbana, torre, wwf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net