ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
730 precompilato 2024, da oggi si può inviare: come fare, i tempi dei rimborsi-"Britney Spears pericolo per sé e per gli altri", l'allarme sui media Usa-Fidanzati morti in garage a Napoli, il padre di lui si toglie la vita-Ia, Ferri (Ey): "Cambierà l’80% delle professioni nei prossimi cinque anni"-Sostenibilità, concorso EvolveArt: premiate le 8 opere vincitrici-Mahmood, 'Nei letti degli altri' è Disco di Platino-Stop social per under 16 e 'paletti' ai baby influencer: la bozza del ddl-Biden: "Vergognosa richiesta Corte penale internazionale mandato arresto per Netanyahu"-Y7, Ferri (Ey): "E' necessario cambiamento di sistema senza perdere di vista esigenze società"-"Lo chiamate ancora Twitter o X?", la domanda del finto Musk scatena i social-Studentessa romana violentata su nave da crociera, arrestati 3 francesi arrestati-Lavoro, Unobravo: +109,7% malessere psicologico, per 8 italiani su 10 rischio burnout-Ia, Deiana: "Il grande gioco-parte prima, la promessa', il mio libro su scenari trasformazione"-Cannes 2024, il ritorno di Demi Moore con il body-horror 'The Substance'-Controllo qualità farmaci, a Merck Italia gli About Pharma Digital Awards-Ingegneri clinici, 'convegno Aiic di riferimento su tecnologie per Ssn'-Incidente a Barletta, auto contro guardrail: morta bimba di 8 mesi-Ostia, polemiche per chioschi "impacchettati" e lidi storici chiusi-G7, Pelino (Y7): "Periodo storico denso di sfide per giovani"-Food: ecco Streg8, nuovo cocktail con Liquore Strega, Bitter 900 Rosso e Chin8 Neri
mascherine

È alta 7 metri e fatta di mascherine riciclate

Condividi questo articolo:

mascherine

Mascherine e plastica riciclata usate per costruire una cupola rotante alta più di 7 metri

La lotta alla pandemia di Covid-19 ha un costo ambientale molto alto: la plastica monouso, i guanti in lattice, i flaconi disinfettanti per le mani, le mascherine usa e getta – gli ambientalisti non fanno che dircelo.

Le mascherine (gran parte delle quali in plastica propilenica), tra l’altro, stanno già finendo nei corsi d’acqua e stanno già danneggiando la fauna selvatica in luoghi che non stavano molto bene nemmeno prima della pandemia in quanto a problemi di inquinamento da plastica.

Per questo, lo studio SLO Architecture con sede a New York City ha cercato di dare uno scopo ad almeno una parte delle mascherine scartate con un’opera concettuale che si chiama Turntable: una cupola rotante alta 7,3 metri e larga 6, situata nel Cooper’s Poynt Waterfront Park a Camden, nel New Jersey.

Si tratta di un progetto realizzato utilizzando una combinazione di mascherine per il viso e bottiglie di plastica.

Commissionata per un’iniziativa comunitaria organizzata dalla Cooper’s Ferry Partnership della città, la cupola fungerà da punto focale per l’obiettivo dell’iniziativa di trasformare l’area del litorale da discarica illegale in forum comunitario polivalente.

Come racconta Designboom, questi spazi ospiteranno installazioni artistiche temporanee dinamiche e una programmazione creativa che fornirà una nuova visione alle oltre 65.000 persone che viaggiano quotidianamente attraverso la città e ai suoi 77.000 residenti.

I progettisti hanno utilizzato solo occhielli in ottone e mascherine facciali in polipropilene a 3 strati per rivestire la cupola, nonché compensato e acciaio per la struttura esterna, bottiglie di soda in plastica da 2 litri e filo di pollo.

Hanno tagliato migliaia di bottiglie di plastica di soda per creare la forma del mulino a vento che aiuta a sfruttare l’energia eolica della zona.

Il cilindro gira sopra l’impalcatura mentre le mascherine intrecciate creano la cupola in tessuto leggero rinforzata con plastica in una maniera caratteristica che secondo gli architetti “forma uno spazio per contemplare i cicli della storia di Camden e l’energia potenziale futura”.

 

Questo articolo è stato letto 79 volte.

mascherine, mascherine riciclate, plastica riciclata, torre

Comments (5)

I commenti sono chiusi.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net