ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Vino: Suavia, con 'I luoghi' il racconto di una famiglia e della sua terra-'Un concerto per le feste' all'Istituto Polacco di Roma-Libri: networking per costruire il futuro, esce 'Il Potere delle relazioni' di Marco Vigini-Ucraina, Architetti italiani 'in campo' con 'Design for Peace'-Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia-Subito, 2023 con incremento a doppia cifra fatturato rispetto al 2022 -Gallucci (Giovani Confindustria Fermo): "Il marketing a difesa del primato distretto calzatura Marche"-Mozzarella di bufala Dop: export oltre 40%, al via da Parigi tour di promozione-Crollo Firenze, Di Franco (Fillea): "Incontro lunedì con governo? vogliamo trattativa vera"-Milleproroghe, l'esperto: "Ecco come funzionano le nuove regole sul contratto a termine"-Vino, al via corso Onav Roma per assaggiatori - I livello-Fenimprese: ecco libro 'E' nata una stella', ricavato in beneficenza-Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti-Energia, Zullo (Miwa Energia): "Fine tutela, centrali trasparenza e attenzione per utente"-Professioni, Corrado Sassu: "L'agente immobiliare è l'investigatore privato di chi cerca casa"-Crollo Firenze, Cifa Italia: "Creare sistema di rating di qualità delle imprese"-Crollo Firenze, Panzarella (FenealUil): "Tavolo permanente su sicurezza, modello Giubileo per limiti a subappalto a cascata"-Tributaristi: "Sì aggiornamento professionale come garanzia e tutela utenza"-Mestieri: non solo scarpe, a lezione di creatività e imprenditorialità dal maestro calzolaio di Acilia-Municipia-Yunex Traffic Italia, insieme per trasformazione digitale mobilità urbana

Il Tamigi fa paura: maltempo anche in Inghilterra

Condividi questo articolo:

Il maltempo sta mettendo in ginocchio anche l’Inghilterra: il Tamigi fa paura ed e’ a rischio esondazione

 

Il Tamigi fa paura all’Inghilterra: a causa del maltempo, il fiume, in moltissimi punti, è arrivato al livello più alto da quando sono iniziati i rilevamenti, negli anni ’80. L’Agenzia ambientale britannica ha lanciato 14 avvisi di allerta grave, quindi con rischio di perdite di vite umane, per un tratto del fiume tra il Berkshire e il Surrey, per Staines, Egham, Chersey e Datchede e per alcune località del sud-ovest, Salt Moor e East Lyng. Solo nel Surrey 2.500 case sono considerate a rischio. 

Le acque del Tamigi hanno inondato tutto il centro di Datchet, nonostante gli sbarramenti fatti con sacchi di sabbia dalla popolazione. Il villaggio di Wraysbury, nel Berkshire, invece, è stato evacuato questa mattina.

 

Il fiume Tamigi è a rischio esondazione da Oxford fino a Londra. Se la giornata di oggi, infatti, non è molto piovosa, in questa settimana si prevedono piogge e temporali. Londra è protetta dalla Thames Barrier, una struttura di regolazione che questo inverno è già stata chiusa 28 volte, mentre un sobborgo meridionale della capitale, Croydon, ha deciso di alleggerire la pressione del Tamigi pompando una parte dell’acqua e facendola defluire verso un sottopassaggio pedonale. Le alluvioni stanno causando disagi e ritardi anche nei collegamenti ferroviari.

gc

Questo articolo è stato letto 14 volte.

Fiume, fiume Tamigi, londra, Tamigi

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net