Etna in attivita’, degassazione e emissione di cenere lavica

Condividi questo articolo:

L’Etna e’ in attivita’ di degassazione. Dalla bocca del vulcano fuoriesce cenere lavica, non intensa

 

L’Etna è in attività. Meglio, l’Etna è in fase di degassazione ed è interessato dall’emissione di cenere lavica, non intensa. In particolare, secondo quanto riportato dall’Ingv di Catania, dall’attività sono interessati i crateri Nord-Est, la ‘Bocca nuova’ e la ‘Voragine’, mentre il materiale piroclastico è sospinto a ovest dal vento in alta quota.

 

L’attività dell’Etna ha causato piccoli tremori Nord-Est, la ‘Bocca nuova’ e la ‘Voragine’, ma sono da considersi di livello medio-basso. I fenomeni in corso, al momento, non influiscono sull’operatività dell’aeroporto internazionale di Catania.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

attività Etna, degassazione Etna, Etna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net