Trekking sull’Etna dal divano: c’è Google Street View

Condividi questo articolo:

Panorami mozzafiato grazie alla popolare mappa di Google che ci permette di seguire i sentieri sul vulcano

Volete esplorare il vulcano più alto d’Europa stando comodamente a casa? Ora è possibile grazie a Google Street view. La nuova funzione arriva al secondo anniversario dell’inserimento del vulcano nel patrimonio mondiale dell’Unesco.

Oltre alla ‘scalata’, gli utenti potranno anche visitare una mostra digitale che racconta l’uso della pietra lavica nella storia dell’architettura. 

Le immagini dell’Etna sono state catturate grazie allo zaino tecnologico di Google dotato di 15 fotocamere. Scatta immagini ad alta risoluzione in grado di fornire una panoramica a 360 gradi in orizzontale e 280 gradi in verticale.

E l’Etna non è l’unico vulcano nel catalogo di Google: ci sono anche il Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii, il Meteor Crater in Arizona, i vulcani giapponesi Aso e Konpira e Nishiyama Crater Promenade e il Monumento Nazionale Sunset Crater Volcano e al Crater Lake National Park negli Stati Uniti. 

Il servizio è accessibile da google maps; basta cercare l’Etna e trascinare l’icona di street view sulla mappa (l’omino): appariranno i percorsi visibili. Una volta su un percorso sarà possibile muovere lo sguardo, avanzare o arretrare sul sentiero.

a.po

 

Questo articolo è stato letto 5 volte.

Etna, Google Maps, Google Street View

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net