Ecco come non pagare il canone Rai se dichiari di non avere una TV

Condividi questo articolo:

Un avvocato suggerisce il modo per evitare di pagare il canone Rai

Il canone è obbligatorio anche se non possediamo un televisore? In teoria possiamo evitare di pagarlo puntando sull’autocertificazione.

Come spiega l’avvocato Angelo Greco su laleggepertutti.it, si è venuta a creare una situazione che possiamo definire paradossale: al contribuente non è più consentito contestare l’accertamento per il mancato pagamento del canone, ma ‘l’unico modo per vincere la presunzione di detenzione della tv è inviare, una volta all’anno (entro il termine che stabilirà il Ministero), una autocertificazione con cui si comunica che nessun apparecchio (atto o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni) è presente in casa. Se non si opera in tal modo, non sarà più possibile farlo successivamente. Con la conseguenza che, se il contribuente riceverà l’avviso di accertamento per il mancato pagamento dell’imposta, non potrà impugnarlo dimostrando di non essere detentore di tv, essendo ormai “scaduto dai termini”. Sarà impossibile esercitare il proprio diritto di difesa costituzionale: contro le sanzioni per omesso versamento del Canone Rai non ci saranno vie per opporsi’.

Ma attenti a fare i furbi. In caso di accertamento si rischia, se possediamo una TV, sia una sanzione per evasione fiscale che un processo penale. Tuttavia, spiega l’avvocato ‘la legge non vieta di comunicare che, ad una certa data, non si detiene la tv e, il giorno dopo, andare ad acquistarla: in tal modo non si sarà detto il falso nell’autodichiarazione e difficilmente verrà effettuato un successivo controllo’.

Sono stratagemmi che sfruttano ogni angolo della legge. Ma se volete procedere in tal senso vi consigliamo di approfondire la questione con il vostro legale di fiducia.

Residenza, prima cassa e utenza elettrica: capiamo come questi fattori influenzano il pagamento del Canone Rai

 

 

Questo articolo è stato letto 21 volte.

canone Rai, certificazione, pagamento, rai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net