ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Anarchici: Conte, 'Meloni 'ha perso le parole', Donzelli e Delmastro si dimettano'**-Qatargate: Non c'è pace senza giustizia, 'felici per rilascio Figà Talamanca'-Carceri: Sisto, Ronzulli e Cattaneo a Pavia, 'servono più manutenzione e personale'-Anarchici: Trancassini (Fdi), 'solidarietà a Colosimo, 41bis non si tocca'-Autonomia: Congedo (Fdi), 'sinistra mistifica realtà'-Carceri: Cattaneo, 'Fi lontana da strumentalizzazioni'-Anarchici: corteo a Milano, linee bus e tram deviate-Anarchici: Calenda, 'Nordio ha perso statura di tecnico liberale e indipendente'-Pd: Furfaro, 'inquietante rivendicare boom anomalo tessere, Bonaccini si dissoci'-Milano: al via dal 7 al 10 febbraio 'SanMetro', primo festival della canzone metropolitana-Lombardia: ass.Sertori,'necessario da subito invasare l'acqua per la stagione irrigua'-Governo: Calenda, 'regna confusione, non sta facendo nulla'-Anarchici: Pd, 'Meloni continua a scappare, dice che parla domani, prenderà distanze?'-Lombardia: ong 'The good lobby' a candidati presidenza, 'serve registro trasparenza'-Lombardia: Majorino, 'trasparenza e legalità miei punti di forza, sì ad agenda incontri'-Anarchici: Deidda (Fdi), 'accogliere appello Meloni, non dividerci'-Palermo, Polizia e rugby insieme per la legalità-Sanremo: leader dei 'no Zelensky' a festival, 'infiltrazioni anarchici non ci spaventano'-Pd: Bonaccini, 'su tesseramento garantire trasparenza e rigore'-Pd: Cuperlo, 'assoluta trasparenza contro signori delle tessere, difendiamo tutti onestà partito'

Costa Concordia, un primo bilancio. Inizia il turismo di curiosi da tutta Italia

Condividi questo articolo:

La Costa Concordia ad una settimana dalla tragedia del naufragio della cittadina galleggiante di 4000 persone. 12 i morti sin’ora, il problema ambientale per il mare e l’Isola del Giglio 

Naufragio della Costa Concordia all’isola del Giglio: proviamo a fare un primo bilancio di quanto accaduto. E’ passata più di una settimana da quando c’è stata questa tragedia che sta tenendo ancora tutti noi con il fiato sospeso.

Questa notte la Costa Concordia si è mossa anche di un centimetro, poi in mattinata si è stabilizzata e i soccorritori si sono mossi sin dalle prime ore del giorno a lavoro per recuperare i corpi. 12 sono le vittime sino ad ora, poi ci sono 25 persone che mancano all’appello e potrebbero esserci persone non reclamate che potrebbero mancare dalla Lista di bordo secondo il Capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli.

Per ora nessun inquinamento di carburante, secondo lo stesso Gabrielli, ma ci sono altre sostanze che devono preoccupare come detersivi e prodotti che servivano per la pulizia della nave, lunga più di 300 metri. Di fatto la Costa Concordia è una cittadina galleggiante di 4000 persone.

‘Sul versante degli idrocarbutri non c’è nulla di strano rispetto all’area dove siamo cioè quella portuale … Oggi si porranno i tecnici i problema di quali possano essere le contromisure nel casi i test rivelassero presenza di inquinanti’, ha dichiarato ai giornalisti il numero uno della Protezione Civile.

Intanto la Costa Concordia è anche oggetto di turismo in questi giorni. Arrivano da tutte le regioni di Italia per vedere e vistare la Concordia davanti all’isola del Giglio. La Parrocchia del Giglio anche questa notte è rimasta aperta. (red)

Questo articolo è stato letto 13 volte.

Costa Concordia all'isola del Giglio, Franco Gabrielli, isola del giglio, naufragio costa concordia, Protezione Civile all'isola del Giglio, turismo Costa Concordia

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net