ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: stupore per interpretazioni su ddl no rieleggibilità e semestre bianco-**Scuola: incontro informale governo-studenti, sottosegretaria Floridia 'oggi a Villa Borghese'**-Violenza su donne: Cdm approva ddl-Penny Market e Coripet insieme nel riciclo del Pet-Dentis (Coripet): "Riciclo Pet con Penny Market in linea con obiettivi Ue"-Pierdomenico (Penny Market): "Prosegue il nostro impegno sulla sostenibilità"-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma (2)-Successo per 'Piantiamola di inquinare!' di Bper, tagliate 12 ton di CO2-**Corruzione: Montante, 'accessi abusivi li faceva fare Cicero, non io'**-Giornata internazionale delle persone con disabilità, Airbnb diventa sempre più accessibile-Manovra: Berlusconi, 'ok misure riduzione fiscale, impulso a crescita'-Corruzione: Montante, 'maggiore Gdf non mi chiese assunzione di un familiare'-Fisco: Tajani, 'contributo solidarietà? Se è patrimoniale non siamo d'accordo'-**Centrodestra: Tajani, 'voto segreto ieri in Senato? Fi non ha mai votato con sinistra'**-Quirinale: Prodi, 'io al Colle? Una sfida alla provvidenza'-Fisco: fonti, 'governo valuta contributo solidarietà per redditi oltre 75mila euro' (2)-Centrodestra: Berlusconi, 'serve sistema bipolare con centro forte'-Ue: Berlusconi, 'valori Europa sono riferimento centrodestra di governo'-Centrodestra: La Russa, 'ieri abbiamo votato con sinistra? Lega lo fa tutti i giorni da governo'

Addio alla neve sulle alpi. Per gli esperti -70% entro la fine del secolo

Condividi questo articolo:

Il global warming metterà in crisi le stazioni sciistiche dell’arco alpino

Gli appassionati di sci se ne sono accorti da tempo: la neve sulle Alpi è sempre meno. Se negli anni ’80, o prima, l’8 dicembre coincideva con l’apertura della stagione sciistica, andando avanti con gli anni sempre più spesso si è dovuti ricorrere all’innevamento artificiale per far sciare i turisti.
E il turismo è solo un problema minore di fronte allo scenario generale, segnato da un cambiamento climatico che sta cambiando il volto al nostro pianeta.

Secondo uno studio pubblicato su The Cryosphere, rivista dell’Unione europea di geoscienze, la neve sarà sempre meno sulle nostre montagne. Le Alpi vedranno una diminuzione del 70% della neve entro la fine del secolo. Una cifra che però potrebbe essere ridotta al 30% se l’aumento della temperatura globale sarà contenuto entro i 2 gradi centigradi rispetto al livello preindustriale, come previsto dall’accordo di Parigi.

Per questo la stagione sciistica inizierà con 15 giorni – 1 mese di ritardo e, senza taglio delle emissioni, a fine secolo gli sport invernali potranno essere praticati solo sopra i 2.500 metri di altitudine.

Un esempio concreto? Nelle Alpi svizzere si è registrato il dicembre più arido degli ultimi 150 anni. Inoltre il 2016 è stato il terzo anno consecutivo con poca neve nel periodo natalizio.

 

Questo articolo è stato letto 74 volte.

Alpi, Global warming, GlobalWarming, neve, turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net