Contro lo smog, un filtro nasale

Condividi questo articolo:

Per tenere lontano lo smog dai nostri polmoni sono nati dei filtri per il naso che trattengono l’82% delle polveri sottili

 

Lo smog fa male alla salute. Ed è per questo che Saniispira, un’azienda bresciana, ha pensato a dei filtri nasali che tengono lontani dai nostri polmoni Pm 2.5 e altri inquinanti. Se lo smog non si può eliminare, allora lo si filtra: l’idea è piaciuta a Pechino, capitale della Cina, dove lo smog regna sovrano.

Come funzionano i filtri antismog per il naso? Sono come le lenti a contatto, si inseriscono nel naso e trattengono fino all’82% delle polveri. Sono ottimi anche come barriera per le allergie. Una confezione da sei filtrini antismog costa 8,90 euro.

In Italia i filtri antismog per il naso potrebbero essere utili ai ciclisti, a chi lavora per strada, ai vigili urbani. In realtà i vigili urbani di Torino li hanno già provati, ma mancano i fondi perché questi diventino parte integrante della divisa. E poi c’è da vedere anche chi riesce a sopportarli.

gc 

Questo articolo è stato letto 22 volte.

filtri nasali smog, inquinamento, Saniispira, smog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net