ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Gaza, "Usa chiedono a mediatori pressioni su Hamas per via libera a piano Biden"-Autonomia, su referendum tutte le opposizioni unite: pronti alla raccolta firme-Napoli, incendio sulla collina dei Camaldoli: fiamme lambiscono case-Fiori, bimbi e palloncini: la festa di Kim per Putin come un vecchio film sovietico-Grecia, incendi in tutto il Paese: dichiarato stato di massima allerta-M5S, monta l'insofferenza verso Grillo: "Beppe ci ha stufato"-Euro 2024, Germania-Ungheria 2-0: gol di Musiala e Gundogan-Maturità, il tema dei politici: Giorgetti per la 'guerra fredda', Ciriani e Zangrillo su Ungaretti-Europei scherma 2024, Errigo oro nel fioretto-Mobilità, Di Loreto (Bain&Company): "Oltre 70% spostamenti italiani si effettua in auto"-Mobilità, Vavassori (Anfia): "A due settimane da uscita incentivi, tiraggio molto buono"-Il trapper Shiva a processo: "In carcere compreso errori, voglio solo fare musica"-M5S, post Grillo scuote parlamentari. Baldino: "Non si torni indietro di 15 anni"-Mobilità, Ficili (Stellantis Italy): "Bene incentivi, governo sostenga transizione"-Mobilità, Viano (Aniasa): "Cambiata rotta su incentivi e tornato 100% noleggio"-Consulenti del lavoro: da consigli provinciali piena fiducia in operato Cno-Maturità, le voci contro nel primo giorno d'esame: "Le criticità di sempre"-Putin pilota e Kim navigatore, la coppia nella supercar - Video-Ermal Meta diventa papà, è nata la figlia Fortuna: "Il mio cuore non è mai stato così grande"-Il virologo Anthony Fauci: "Ancora penso che qualcuno possa uccidermi"

Ambiente, il 9% della Co2 attuale e’ dell’epoca preindustriale

Condividi questo articolo:

Parte della Co2 presente oggi in atmosfera e’ stata emessa in epoca pre-industriale, quando per l’aumento della popolazione molte foreste sono state tagliate per far posto a campi agricoli

Anidride carbonica, inquinamento e rivoluzione industriale. I collegamenti non fanno una piega, e certo è  che lo sviluppo delle industrie ha contribuite e contribuisce alla presenza di polveri sottili e anidride carbonica nell’atmosfera, ma anche in epoca pre-industriale vi era inquinamento. Basta pensare che  una parte consistente della Co2 contro cui si combatte ai giorni nostri e’ ancora quella emessa in epoca preindustriale. Lo afferma uno studio della statunitense Carnegie Institution for Science, pubblicato da Environmental Research Letters.

In particolare il 9% dell’anidride carbonica presente in atmosfera oggi ha almeno due secoli.Lo studio avviato dagli specialisti ha calcolato con un modello matematico gli effetti sulle emissioni dell’aumento di 5 volte della popolazione mondiale nel millennio tra l’850 e il 1850 dopo Cristo, quando si toccò il miliardo di persone. L’aumento di persone da sfamare ha portato alla trasformazione di grandi quantità di terreno coperto da foreste in terreno agricolo, con il conseguente rilascio di anidride carbonica.

Parte di anidride carbonica e’ stata emessa immediatamente, nel caso in cui gli alberi siano stati semplicemente bruciati, mentre una parte e’ entrata in atmosfera nei decenni successivi, ad esempio nel caso in cui il legno o le radici sono state conservate e bruciate successivamente. Parte della Co2 emessa in questi processi è ancora in circolazione, dal momento che il riassorbimento da parte degli oceani o delle piante avviene molto lentamente, su una scala temporale di secoli.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 28 volte.

anidride carbonica, anidride carbonica pre-industriale, aria, atmosfera, CO2, inquinamento, inquinamento aria

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net