Benessere, la crema viso alla rosa fai da te

Condividi questo articolo:

La crema viso fai da te alla rosa nutre e idrata la vostra pelle, rendendola giovane ed elastica come quella di un bambino. Ecco la ricetta per farla in casa

La ricetta della crema viso alla rosa fai da te è semplice ed efficace soprattutto in giorni come questi, in cui gli sbalzi e i cambiamenti di temperatura sono repentini. Caldo, freddo, pioggia. Mentre Marzo pazzerello ci ha portato giorni di caldo e di pericolo siccità, Aprile è freddo, e sembra essere più che in primavera in autunno: pioggia, temperature basse e poco sole. Ora arrivano giorni più caldi però. A pagarne le conseguenze è, oltre all’umore, anche la nostra pelle, che risulta decisamente disidratata e fragile.

La ricetta della crema viso alla rosa è il rimedio giusto per risanare la pelle del nostro viso. La crema alla rosa, infatti, ridona alla pelle il giusto nutrimento, grazie allo jojoba ed alla cera d’api, detergendola con le mandorle e la vitamina E.

Ingredienti:

2 cucchiai di olio di jojoba
2 cucchiai di olio di mandorle
1 cucchiaio di cera d’api grattugiata
1 capsula da 400 gr. di olio alla vitamina E
60 millilitri di acqua di rosa
3 gocce di estratto di semi di pompelmo

Preparazione:

Versare l’olio di jojoba, l’olio di mandorle e la cera d’api in un pentolino e scaldare a fuoco lento, mescolando continuamente. Uniamo la capsula di olio alla vitamina E. Lasciamo intiepidire e aggiungiamo l’acqua di rosa. Continuando a mescolare, versiamo l’olio essenziale di rosa e l’estratto di semi di pompelmo. Versiamo la crema in un vasetto e lasciamo raffreddare, quindi chiudiamo ermeticamente.

(GC)

 

Questo articolo è stato letto 14 volte.

crema idratante, crema viso, crema viso alla rosa, crema viso fai da te, crema viso olio jojoba, pelle viso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net