ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Biden, il messaggio agli Usa: "Mi ritiro per difendere la democrazia. Harris è forte"-Trump: "Harris peggio di Biden: Kamala, you're fired"-Ucraina apre al dialogo con Russia. Zelensky: "Cina non darà armi a Putin"-Caldo estremo, aumenta rischio ictus: il decalogo per difendersi-Stop all'afa, ancora nessun bollino rosso ma torna lo spettro del caldo africano-Aviaria, studio rivela: "Virus si trasmette fra mammiferi, più rischi per l'uomo"-Russia, Putin compra soldati a Mosca: bonus per chi va in guerra-Trump-Harris, il nuovo sondaggio: ex presidente avanti di 3 punti-Sinner rinuncia a Parigi 2024, tutti i problemi fisici del numero 1 del tennis-Imola, bambina di 5 anni annega nella piscina di un hotel-"Netanyahu criminale di guerra", il cartello della deputata palestinese durante discorso Bibi-Netanyahu al Congresso Usa: "E' guerra tra civiltà e barbarie, insieme vinceremo"-Parigi 2024, calcio parte nel caos con Argentina-Marocco 1-2-Tangenziale Est chiusa, sopralluogo di Gualtieri sul posto: "Lavori davvero indispensabili"-Caso Yara, Bossetti e Ruggeri in aula: gip Venezia si riserva su accuse depistaggio pm-Sinner, la tonsillite e il ritiro dalle Olimpiadi: cosa dicono i medici-Da Lazza alle leggende dello sport Usa, tanti vip al concerto di Travis Scott a Milano-Cortina, gestori funivia della Tofana: "Non è successo nulla di che"-Sanremo 2024, Agcom: "Sanzione a Rai per pubblicità occulta"-Mattarella, la libertà di informazione e il ruolo dei cronisti: la parole del Presidente

Cibo, l’Italia si presenta in Russia e Germania

Condividi questo articolo:

Il Ministero delle politiche agricole continua a puntare tutto sul made in Italy e sulla qualità Due importanti appuntamenti internazionali attenderanno il Ministro delle Politiche agricole, Saverio Romano, nel fine settimana: Russia e Germania, per pubblicizzare all’estero i prodotti di casa nostra

Tutto il mondo invidia l’Italia: dal punto di vista artistico, climatico, turistico, il nostro Paese non ha rivali nel panorama internazionale. Ma c’è una cosa che, ancor di più, rende il Belpaese inimitabile: la buona cucina. Se vai all’estero e dici Italia la mente va immediatamente alle tante prelibatezze che affollano le nostre tavole. Il cibo, così, è diventato il biglietto da visita privilegiato per presentarsi ovunque.

Il Ministero delle politiche agricole di questo è consapevole e sa metterlo in pratica. Si sono moltiplicati gli appuntamenti all’estero del Ministro Romano, sono diventate sempre più numerose le sue apparizioni a Fiere e convegno sull’alimentare, segno che il Mipaaf punta decisamente sul comparto per l’effetto traino che può avere sull’intera economia. Romano, fin dal suo insediamento a via XX settembre, ha insistito sui concetti di qualità e trasparenza che devono avere le produzioni “made in Italy”.

E la mossa è quella giusta. In questo fine settimana volerà a Mosca per incontrare il ministro russo dell’Agricoltura e non è difficile immaginare che al centro dei colloqui ci saranno anche accordi commerciali sull’alimentare. Il mercato russo, infatti, è da sempre molto attento alle proposte italiane e può essere effettivamente uno sbocco utile per far uscire diversi comparti agroalimentari dalle secche in cui si trovano. Il secondo appuntamento internazionale per Romano sarà sabato, alla Fiera di Anuga, a Colonia, l’appuntamento internazionale sugli alimenti e le bevande. Altra occasione, che Romano non si farà sfuggire, di pubblciizzare all’estero le eccellenze della nostra cucina.

Giacomo Gallo


Questo articolo è stato letto 14 volte.

alimentazione, cibo, made in italy, ministero delle politiche agricole, Mipaaf, mipaf, saverio romano, saverio romano in visita in russia e germania

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net