ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giustizia: Letta, 'diciamo no a giustizialismo e a impunitismo'-Csm: Letta, 'difendere indipendenza giudici ma attuale autogoverno ha fallito'-Giustizia: Letta, 'nostre riforme in Parlamento, referendum è buttare palla in calcio d'angolo'-Libri, con 'Rika' Vattani chiude la trilogia giapponese-Libri: 'il vero coraggio è essere se stessi', con 'Rika' Vattani chiude la trilogia giapponese (3)-Arte: la disfida dei Basquiat rivale vinta da Christie's che quasi doppia Sotheby's-Arte: la disfida dei Basquiat rivale vinta da Christie's che quasi doppia Sotheby's (2)-A Firenze il design incontra l'opera lirica, Jacopo Spirei in cattedra-Omofobia: Sensi (Pd), 'Lega e FI mettono sacchi di sabbia al Ddl Zan in Senato?'-Famiglia: al via II edizione 'kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli-Famiglia: al via II edizione 'kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli (3)-Famiglia: al via II edizione 'kinderometro' indagine su evoluzione rapporto genitori e figli (4)-Gregoretti: domani decisione Gup Catania, Pm chiede non luogo a procedere/Adnkronos-Gregoretti: domani decisione Gup Catania, Pm chiede non luogo a procedere/Adnkronos (2)-Gregoretti: domani decisione Gup Catania, Pm chiede non luogo a procedere/Adnkronos (3)-Mo: Letta, 'no ad Hamas e al terrorismo, solidarietà a ambasciatrice palestinese'-Comuni: Maraio (Psi), 'governo trovi soluzione per risanamento debiti'-Cultura: Mic, online il bando per la Capitale italiana del libro 2022-**Coni: Cozzoli (Sport e Salute), 'Investitura forte, buon lavoro a Malagò'**-Banca Ifis, Geertman: 'Gruppo resiliente, risultati confermano nostro modello'

Una nuova materia nella pagella scolastica: l’alimentazione

Condividi questo articolo:

 Un voto sull’alimentazione sulla pagella degli studenti: serve maggiore informazione su questa materia all’interno delle scuole

Sulle pagelle degli studenti italiani potrebbe arrivare un voto anche sull’alimentazione. È questa l’idea di Vito Amendolara, neo presidente dell’Osservatorio regionale della Campania per la Dieta Mediterranea. La proposta, strana ma del tutto comprensibile, avrebbe l’obiettivo di far crescere nei giovani la consapevolezza dell’importante ruolo giocato dall’alimentazione e dal proprio stile di vita.

Inserire nelle pagelle scolastiche anche un voto sull’alimentazione fa sì che i bambini e i ragazzi delle scuole diventino protagonisti delle loro scelte a tavola, provando a decidere consapevolmente quale cibo consumare. L’importante obiettivo, secondo il presidente dell’Osservatorio per la Dieta Mediterranea, dovrebbe essere raggiunto anche attraverso una maggiore informazione, con incontri e seminari da svolgere all’interno delle scuole.

L’introduzione di un voto sull’alimentazione necessiterebbe dell’introduzione di una normativa apposita. L’idea del Presidente Vito Amendolara potrebbe, inizialmente, coinvolgere gli studenti della Campania, in via sperimentale, per verificare se la proposta potrebbe contribuire all’adozione di una corretta alimentazione da parte degli studenti e alla riduzione dell’obesità.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 16 volte.

alimentazione, cattiva alimentazione, obesità, scuola, voto su alimentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net