ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libia: le prime parole del comandante ferito a Mazara 'Sono vivo'-Libia: l'abbraccio del comandante ferito con i familiari-Covid Germania, superati i 3,5 milioni di contagi da inizio pandemia: le news-Brasile, strage nella favela di Rio: i morti sono 28-Libia: sindaco Mazara, 'incontrerò i ministri Di Maio e Guerini'-**Libia: al porto di Mazara anche i Carabinieri della Scientifica per i rilievi sul peschereccio**-Libia: peschereccio Aliseo entra al porto di Mazara-Libia: Aliseo scortato da una motovedetta dalla Guardia costiera-Libia: il comandante Giacalone ferito con una vistosa fasciatura sulla testa-Libia: atteso a Mazara l'arrivo del peschereccio 'Aliseo' attaccato dalla Guardia costiera libica-**Covid: ieri 505mila vaccini, oltre 23 mln dosi somministrate da inizio campagna**-Infortuni: Gambardella (Cisl Basilicata), costituire tavoli di crisi sulla sicurezza-Covid: Draghi, da Ue 80% export vaccini, altri Paesi rimuovano blocchi, bene Biden-Covid: Draghi, a big pharma ingenti risorse pubbliche, restituiscano a chi ha bisogno-Covid: Draghi, se ben congegnata deroga brevetti non è disincentivo per chi produce-Covid: la via di Draghi sui brevetti, 'deroga a tempo e stop blocco export vaccini'-Covid: la via di Draghi sui brevetti, 'deroga a tempo e stop blocco export vaccini' (2)-Giustizia: Salvini, 'referendum un aiuto a Draghi, nessuna sfiducia verso Cartabia'-Ue: Sassoli, 'nessuno resti indietro, ora tocca a noi'-Covid: Von der Leyen, 'ragioniamo ma deroga brevetti non risolverà problema'

Un robot a ghiaccio secco per la bonifica di Fukushima

Condividi questo articolo:

Per decontaminare Fukushima dalle radiazioni nucleari potrebbe essere sfruttato un robot a ghiaccio secco, capace di intrappolare e  ad aspirare le particelle radioattive

Dopo l’incidente nucleare di Fukushima, la centrale danneggiata dallo Tsunami nel 2011in Giappone, sono tante le aziende che hanno dato il via alla creazione di modelli di robot sempre più avanzati per ripulire la zona dalle radiazioni.

Tra i robot che potrebbero essere utili per decontaminare Fukushima vi è anche un robot a ghiaccio secco realizzato dalla Toshiba, capace di aspirare radiazioni. Il ghiaccio secco riuscirebbe, secondo l’azienda, ad intrappolare e  ad aspirare le particelle radioattive, permettendo la bonifica di tutta Fukushima.

Il robot che potrebbe essere utile alla bonifica dalle radiazioni di Fukushima si muove grazie a due grandi cingoli ed è telecomandato a distanza, mentre quattro telecamere aiutano la visione nella guida. In particolare, il ghiaccio secco viene spruzzato su pavimenti e pareti delle aree contaminate permettendo dopo l’evaporazione l’aspirazione rapida delle particelle dannose intrappolate nei gas prodotti. Toshiba inizierà a testare la nuova macchina a fine mese.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 12 volte.

nucleare Fukushima, radiazioni nucleari, robot Fukushima, robot radiazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net