ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: Letta, ‘domani fondamentale incontro maggioranza, no spaccature’-Burkina Faso: Ecowas sospende Paese dopo il golpe militare-**Quirinale: Orlando, 'segnale molto forte su Mattarella bis da Parlamento'**-Quirinale: Renzi, 'Belloni? Non la voteremo'-Quirinale: Renzi, 'c’è qualcuno cresciuto con senso istituzionale di un Gormito'-Quirinale: Renzi, 'Mattarella? Ogni giorno più probabile che si finisca da lui'-Quirinale: Verducci, 'da Parlamento indicazione chiara su Mattarella'-**Quirinale: fonti, confronto su candidature femminili, Severino, Cartabia e Belloni**-Quirinale: fonti Nazareno, 'prendere atto spinta trasversale Parlamento per Mattarella'-**Quirinale: una scheda in più rispetto a votanti, scrutinio comunque valido**-Quirinale: Ceccanti (Pd), 'annotare e tenere conto dei voti per Mattarella'-**Quirinale: domani settimo scrutinio alle 9.30**-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche (2)-Quirinale: risultato sesto scrutinio, Mattarella 336 voti, 106 schede bianche-Quirinale: fonti Nazareno, 'confronto anche su candidate, ma ci vuole serietà'-Ue: Eurostat, salari minimi in 21 Stati membri, superori a 1.500 euro in 6 paesi-**Quirinale: Renzi, 'se è lei, domani proporremo di non votare Belloni'**-Quirinale: terminato spoglio, per Mattarella 337 voti, più del doppio di ieri-Quirinale: Renzi, 'Belloni inaccettabile, è mia amica ma non la voterò'-Calcio: Vlahovic, 'voglio rendere la Juve orgogliosa, lotteremo fino alla fine'

Salute: scoperti i meccanismi che regolano lo stress post traumatico

Condividi questo articolo:

Un team di scienziati francesi dell’Inserm Magendie Neurocentre, avrebbe identificato parte di quei meccanismi del cervello che regolano la paura derivata da uno stress post traumatico

Sono stati scoperti recentemente i meccanismi del cervello che regolano la paura derivata da uno stress post traumatico. Uno stress post traumatico, per intenderci, è quella profonda paura che proviamo di fronte a situazioni che rievocano nel nostro cervello eventi minacciosi o ‘scioccanti’ provati nel passato. Ora, un gruppo scienziati francesi dell’Inserm Magendie Neurocentre, a Bordeaux, avrebbe identificato parte di quei meccanismi cerebrali alla base di questa espressione della paura. Con l’obiettivo di arrivare, un giorno, a ‘disinnescarla’.

I ricercatori infatti, grazie alla tecnica optogenetica (ossia quella scienza moderna che combina tecniche ottiche e genetiche di rilevazione, allo scopo di comprendere le modalità di elaborazione e trasformazione delle informazioni tra neuroni) avrebbe individuato degli schemi celebrali ricorrenti nei topi, in relazione a dei meccanismi di stress post traumatico ‘indotto’.

L’obiettivo della ricerca, in particolare, è stato quello di analizzare i comportamenti generati dalla paura e dalla memoria emotiva. Il team ha quindi utilizzato la luce artificiale per indurre l’attività delle cellule cerebrali degli animali. In questo modo gli scienziati hanno potuto stimolare gli impulsi del cervello, ed esaminare nel dettaglio come i circuiti neurali comunichino tra loro in situazioni di pericolo e forte stress emotivo. Nello specifico, è stato rilevato che l’inibizione di particolari neuroni in una zona della corteccia prefrontale dei topi determina la risposta alla paura. Si tratta di una reazione a catena, in cui l’inibizione di alcune cellule ne attiva altre, che a loro volta attivano le aree del cervello che poi portano all’espressione della paura negli individui.

Secondo gli scienziati, ‘la combinazione di diverse tecniche optogenetiche saranno in grado di spiegare meglio come le risposte alla paura si manifestano nel cervello, chiarendo quali circuiti celebrali le generano’. Questi studi, in poche parole, potrebbero facilitare lo sviluppo di nuovi trattamenti per i disturbi da stress post traumatico ed altre condizioni psichiatriche correlate.

(ml)

Questo articolo è stato letto 7 volte.

animali, cervello, paura, ricerca, stress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net