ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Imprese: Istat, in 2021 torna a crescere produttività del capitale (+7,7%)-Manovra: Renzi, 'domani Meloni-Calenda, la premier ci ascolti, sovranismo fa male all'Italia'-Qatar 2022: scambia i thawb per accappatoi, Zdf 'richiama' commentatore-Pd: Orlando, 'fazioso dire che dietro richiesta costituente c'è mancanza candidato'-Ucraina: Gazprom non taglierà forniture di gas alla Moldavia-Inaugurato a Rho il Teatro civico Roberto De Silva, da fabbrica di cosmetici a centro culturale-Covid Cina oggi, ancora proteste contro lockdown: arresti-Vela d'epoca, a maggio a Genova il primo Classic Boat Show-Ucraina: Kiev , '590 soldati russi morti in un giorno'-Ucraina: Ukrenergo, 'interruzioni di corrente di emergenza in tutte le regioni'-Gb: primo viaggio internazionale per principi del Galles William e Catherine-Ucraina: Gb, 'Kherson è ancora vulnerabile, resta nel raggio dell'artiglieria russa'-**Ucraina: amministrazione russa, 'è falso, non lasciamo centrale Zaporizhzhia'**-Ucraina: 4,7 milioni di rifugiati ricevono status di protezione temporanea in Europa-Csel, in era pre-crisi energetica spesa media delle bollette dei Comuni italiani era 30mila euro mese-Csel, da caro energia per Comuni rischio costi aggiuntivi per 1,6 mld quest’anno-Ucraina: Usa valutano se fornire a Kiev piccole bombe di precisione-Ue: Tajani, 'Europa senza leader, se si va avanti così saremo un vaso di coccio'-Ucraina: madri russe lanciano petizione contro la guerra-Ischia, Vigili del fuoco al lavoro anche stanotte per cercare i dispersi

Salute: quando gridare aiuta a diminuire il dolore..

Condividi questo articolo:

Uno studio britannico della Keele University ha dimostrato che la nostra capacita’ di urlare ci aiuterebbe a diminuire il dolore..

Quante volte ci sarà capitato di urlare dopo aver subito un forte trauma fisico. Una risposta naturale del nostro corpo che, a quanto pare ci aiuterebbe a diminuire il dolore. Ora la prova scientifica di questo comportamento arriva da uno studio britannico della Keele University.

I ricercatori hanno infattio un esperimento su 64 volontari e hanno constatato che chi urla riesce a sopportare meglio la sofferenza fisica rispetto a chi resta in silenzio. In particolare, gli studiosi hanno fatto immergere ai soggetti in esame una mano in un secchio di acqua ghiacciata: ad una parte di loro è stato chiesto di reagire al dolore esprimendosi soltanto attraverso delle semplici parole, mentre all’altro gruppo è stato concesso di sfogarsi urlando in qualunque modo. Al termine dell’esperimento, ripetuto più volte, i ricercatori hanno notato che il gruppo costretto a un comportamento più controllato è riuscito a tenere la mano nel ghiaccio per un tempo più breve, mentre il gruppo che ha potuto esprimersi liberamente ha resistito di più. Secondo gli autori della ricerca, l’urlo come valvola di sfogo per il dolore di un trauma appena subito, rappresenta sia una risposta emotiva, sia una risposta fisica per il nostro corpo. Inoltre, è stato notato che la resistenza al dolore ha un forte legame con la nostra capacità di distrarci attraverso le grida.

(ml)

Questo articolo è stato letto 179 volte.

acqua, corpo, dolore, trauma, urlo

Comments (4)

  • … [Trackback]

    […] Find More on on that Topic: ecoseven.net/alimentazione/news-alimentazione/salute-quando-gridare-aiuta-a-diminuire-il-dolore/ […]

  • … [Trackback]

    […] Find More Info here to that Topic: ecoseven.net/alimentazione/news-alimentazione/salute-quando-gridare-aiuta-a-diminuire-il-dolore/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net