Perché nel Cilento vivono così a lungo? Eppure, secondo i ricercatori USA, ‘fumano, bevono vino e sono grassi’

Condividi questo articolo:

Uno studio americano vuole far luce sulla longevità degli abitanti di Acciaroli, che a quanto pare non sono esattamente dei salutisti

Un professore americano in vacanza ad Acciaroli, nel Cilento, ha notato che l’età media degli anziani è molto elevata. Ma ha notato anche un’altra caratteristica degli abitanti del luogo che lo ha lasciato basito: ‘fumano, bevono vino e sono grassi’.

Su una popolazione di 2000 abitanti, ad Acciaroli ci sono 300 persone che hanno superato i 100 anni (e il 20% di questi è arrivato ai 110). Per questo Alan Maisel, professore dell’università di San Diego ha iniziato a marzo uno studio insieme ai ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma.

Intanto il Maisel ha iniziato a conoscere le abitudini degli abitanti di Acciaroli e ha riscontrato tre abitudini molto sane: utilizzano il rosmarino, mangiano pesce azzurro (sardine, sgombri e acciughe) e fanno attività sportiva all’aria aperta.

Dieta mediterranea: protegge dalle malattie croniche e aiuta a controllare il peso: sono questi gli effetti benefici della dieta mediterranea che, secondo i risultati di uno studio dell’università neozelandese di Auckland, emergerebbero nel giro di 40 giorni.

 

Questo articolo è stato letto 11 volte.

Acciaroli, Alan Maisel, San Diego, UCSD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net