ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: rischio tempesta tropicale, anticipate gare canottaggio-Pd: Letta, 'Agorà democratiche per tornare nel cuore del Paese'-Elezioni: Letta, 'ci saranno due campi, Meloni e Salvini con Orban e noi europeisti'-Comunali: Letta, 'altri litigano, noi uniti e determinati ci siamo'-Milano: Quartapelle (Pd), 'destra spieghi perchè Bernardo gira armato in ospedale'-Giustizia: Salvini, '300mila firme in tre settimane per liberare l'Italia'-Covid: Salvini, 'prudenti sì, ma non morire di paure e chiusure'-Olimpiadi: taekwondo, Dell'Aquila in finale, prima medaglia italiana-Covid: FdI, 'imporre vaccino a insegnanti e studenti vìola la Costituzione'-Olimpiadi: ambasciatore Starace, 'dal Giappone grande determinazione nel portare avanti Giochi'-Olimpiadi: Vezzali a Petrucci su pubblico, 'spero si possa arrivare a percentuali maggiori'-Olimpiadi: pubblico al ciclismo, in 10mila per gara maschile su strada-FI: Carfagna, 'per anni inseguiti i sovranisti, oggi finalmente vedo ripensamenti'-**Olimpiadi: ambasciatore Starace, 'atleti in close contact, non pregiudicati loro Giochi'**-Covid: Salvini, 'stupito da parole Draghi, poteva chiamarmi'-Olimpiadi: Vezzali, 'Giochi storici e mi auguro si possano tingere di azzurro'-**Olimpiadi: Tokyo 2020, 'contatto stretto' con positivo, 6 azzurri in isolamento ma gareggiano**-Basket: Petrucci, 'pubblico in impianti? Chiesto minimo 50%, Cts deve spiegare, ce l'ho con loro'-Tokyo 2020, Errani e Musetti subito fuori-Olimpiadi: Germania, polemiche social su divisa tedesca 'medaglia d'oro di quella più brutta'

Latte senza tossine, grazie all’occhio elettronico che controlla gli alimenti

Condividi questo articolo:

Grazie ad un nuovo occhio elettronico per il controllo degli alimenti, il consumo di latte e formaggi potrebbe presto diventare piu’ sicuro per la nostra salute

Bere latte e mangiare formaggi potrebbe diventare presto più sicuro per la nostra salute, grazie ad un nuovo ‘occhio elettronico‘ in grado di individuare eventuali tossine cancerogene negli alimenti. Si tratta, in pratica, di un progetto portato avanti dalla Fondazione Kessler: entro i prossimi due anni dovrebbe mettere a disposizione un nuovo dispositivo portatile in grado di eseguire controlli più veloci, economici e capillari riducendo le perdite legate alla distruzione degli alimenti inquinati. 

Il nuovo occhio elettronico portatile, in particolare, integra in un unico sistema fotonica, microfluidica e microbiologia, attraverso cui sarà possibile determinare in tempi ultra rapidi la presenza di tossine cancerogene in latte e formaggi. Il dispositivo inoltre, avrà il compito di identificare negli elementi l’aflatossina M1, una sostanza cancerogena prodotta da un fungo che infesta i mangimi e che può essere trasferito nel latte dell’animale intossicato. Questo tipo di tossina, nociva per l’uomo, rappresenta, secondo gli esperti della fondazione Kessler, ‘un problema emergente per il settore lattiero-caseario, forse legato ai cambiamenti climatici’. 

L’azione dell’occhio elettronico prevede tre fasi: la preparazione del campione da analizzare, grazie a un sistema microfluidico (un materiale polimerico disegnato da microscopiche scanalature) che separa il siero contenente la tossina dalla matrice grassa del latte. Segue poi la cattura della tossina, grazie ad acidi nucleici artificiali chiamati aptameri. Infine, il riconoscimento della tossina imbrigliata grazie a sensori ottici ad alta precisione.

(ml)

Questo articolo è stato letto 10 volte.

elettronico, formaggi, latte, occhio, occhio elettronico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net