ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pallavolo: Mondiali femminili, Italia-Belgio 3-1-Tennis: Serena Williams diventa scrittrice, in uscita oggi libro illustrato per bambini-Elezioni: no crisi per Di Maio e Saba, silenzio lei per non interferire su campagna-Pd: De Micheli verso candidatura a segreteria-**Elezioni: ecco nuova mappa M5S, 'salta' Vassallo, entra fedelissimo Grillo Pirondini**-Azione: Calenda nomina nuova segreteria, entrano Carfagna e Gelmini-Pd: Benifei, 'nuova generazione pronta a discutere in prima linea'-Salute del cuore: in Italia dati allarmanti, puntare su prevenzione-Pd: Orlando, 'serve un nuovo Pd o qualcosa che vada oltre il Pd'-Salute del cuore: in Italia dati allarmati, puntare su prevenzione-**Elezioni: Terzo Polo sbarca in Parlamento, equilibro eletti tra Azione e Iv**-Sodexo benefits and rewards services-Comunicazione Italiana, al via Welfare day-Salone Nautico di Genova all'interno del più grande cantiere rinnovamento urbano in Italia-Stretta cooperazione tra la Fifa e il Consiglio per diritti umani delle Nazioni Unite-Manovra: centrodestra punta a intervento su rdc, non mina platea ma numero offerte lavoro-Elezioni: ecco gli eletti Pd, la nuova mappa dei gruppi tra conferme e new entry (4)-Philip Morris, su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato-Fumo, Philip Morris: "Su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato"-Rugby: Peroni Top10, la finale 2023 torna allo stadio Lanfranchi di Parma-Rugby: Peroni Top10, copertura integrale del campionato grazie a Eleven Sports e Rai Sport

Cibo scaduto? L’etichetta intelligente cambia colore..

Condividi questo articolo:

L’etichetta intelligente smart tag e’ in grado di cambiare colore per segnalarci quando gli alimenti sono scaduti o deteriorati. Il tutto, senza la necessita’ di aprire le confezioni

Presto avremo un strumento in più per proteggere la nostra salute dai cibi scaduti e andati a male: l’etichetta intelligente ‘smart tag’. Si tratta, in pratica, di una speciale etichetta in grado di cambiare colore per segnalarci quando gli alimenti sono scaduti o deteriorati. Il tutto, senza la necessità di aprire le confezioni.

La nuova etichetta ‘smart tag’, ideata grazie ad una ricerca dell’Università di Pechino, non è altro che una mini targhetta a base di gel, della dimensione di un chicco di mais, che al costo di pochi centesimi potrà essere applicata su tutti i contenitori di cibo e perfino medicine. In sostanza, l’etichetta gelatinosa viene semplicemente attaccata alle confezioni. Dopo l’applicazione, la ‘smart tag’ inizierà a ‘trasmettere’ cromaticamente i dati della confezione: il rosso che indica la freschezza del prodotto, passando per l’arancione ed il giallo fino al verde, che invece segnala il suo deterioramento. Una soluzione, questa, che permetterà ai clienti di esser sempre informati sulla genuinità o meno degli alimenti, aiutandoli nelle loro scelte durante la spesa quotidiana.

La nuova etichetta ‘smart tag’, nello specifico, utilizza dei minuscoli composti di oro e di argento, chiamati nanorod (micro-asticelle), che contengono vitamina C, acido acetico e lattico ed un’addensante naturale, l’agar agar. Tutti questi elementi, combinati tra loro attraverso un processo particolare, hanno portato la ‘smart tag’ a reagire cromaticamente ad ogni minima variazione di temperatura del prodotto confezionato. Gli scienziati dell’Università di Pechino, sono infatti partiti dal presupposto che il deterioramento di alcuni prodotti sia proprio legato alla loro condizione termica. Attualmente le ‘smart tag’ non sono ancora disponibili in commercio, anche se a breve dovrebbero uscire sul mercato.

(ml)

Questo articolo è stato letto 31 volte.

cibi, confezione, etichetta, medicine, salute

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net