ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
730 precompilato 2024, da oggi si può inviare: come fare, i tempi dei rimborsi-"Britney Spears pericolo per sé e per gli altri", l'allarme sui media Usa-Fidanzati morti in garage a Napoli, il padre di lui si toglie la vita-Ia, Ferri (Ey): "Cambierà l’80% delle professioni nei prossimi cinque anni"-Sostenibilità, concorso EvolveArt: premiate le 8 opere vincitrici-Mahmood, 'Nei letti degli altri' è Disco di Platino-Stop social per under 16 e 'paletti' ai baby influencer: la bozza del ddl-Biden: "Vergognosa richiesta Corte penale internazionale mandato arresto per Netanyahu"-Y7, Ferri (Ey): "E' necessario cambiamento di sistema senza perdere di vista esigenze società"-"Lo chiamate ancora Twitter o X?", la domanda del finto Musk scatena i social-Studentessa romana violentata su nave da crociera, arrestati 3 francesi arrestati-Lavoro, Unobravo: +109,7% malessere psicologico, per 8 italiani su 10 rischio burnout-Ia, Deiana: "Il grande gioco-parte prima, la promessa', il mio libro su scenari trasformazione"-Cannes 2024, il ritorno di Demi Moore con il body-horror 'The Substance'-Controllo qualità farmaci, a Merck Italia gli About Pharma Digital Awards-Ingegneri clinici, 'convegno Aiic di riferimento su tecnologie per Ssn'-Incidente a Barletta, auto contro guardrail: morta bimba di 8 mesi-Ostia, polemiche per chioschi "impacchettati" e lidi storici chiusi-G7, Pelino (Y7): "Periodo storico denso di sfide per giovani"-Food: ecco Streg8, nuovo cocktail con Liquore Strega, Bitter 900 Rosso e Chin8 Neri

La posata che aiuta i malati di Parkinson a mangiare

Condividi questo articolo:

Un team di ricercatori di San Francisco ha ideato un cucchiaio capace di ridurre il tremore essenziale legato alla malattia di Parkinson

Un cucchiaio capace di ridurre il tremolio e permettere ai malati di Parkinson di nutrirsi da soli, restituendo loro dignità e autonomia a partire dai piccoli gesti. Il meccanismo Liftware – ideato da un team di ricercatori di San Francisco –  può essere applicato ad ogni tipo di cucchiaio, si alimenta con batterie ricaricabili ed è semplice da portare con sé.  

I sensori in Liftware sono in grado di rilevare il tremore e il dispositivo risponde attraverso un piccolo motore che riesce a controbilanciare il tremore essenziale (da cui è colpito il 6% della popolazione mondiale), riducendolo del 70%. Il meccanismo è in grado di distinguere il tremore da altri tipi di movimento della mano. 

L’unico problema è che Liftware è assai costoso perché bisogna sborsare almeno 295 dollari per acquistarlo. Ma sul sito della società che lo produce è stata avviata una campagna di raccolta fondi che ha permesso di acquistarne 115 da destinare a persone affette dalla malattia che si trovano in condizioni economiche svantaggiate. 

Il team di scienziati e ingegneri di San Francisco del Liftlab, lavora proprio allo sviluppo delle nuove tecnologie per rendere più facile la vita ai malati di Parkinson. Presto è annunciato l’arrivo di meccanismi per altre posate.

(A.S.)

Questo articolo è stato letto 55 volte.

batterie, batterie ricaricabili, cucchiaio, malati, ricaricabili, sensori, tremore

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net