ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Dormi solo 5 ore a notte? Il cuore è a rischio

Condividi questo articolo:

Dormire poco fa male al cuore, soprattutto se si è costretti a recuperare il sonno di giorno

Dormite poco? Lavorate la notte? Avete un sonno poco regolare? Il vostro cuore potrebbe risentirne.

Secondo uno studio dell’Univeristà di Chicago, dormire solo 5 ore al giorno altera i ritmi del battito cardiaco.
I ricercatori hanno condotto un esperimento su 26 adulti sani che sono stati sottoposti a una settimana di sonno ridotto. Metà del campione dormiva queste ore di notte, mentre l’altra merà lo faceva di giorno, come può accadere a chi lavoro su più turni.

Cioò che i ricercatori hanno notato è stato un innalzamento del ritmo cardiaco per tutti i partecipanti. Chi ha dormito di giorno ha mostrato delle alterazioni più marcate, livelli di norepiferina più alti e variabilità del battito cardiaco inferiore di notte, quando erano svegli.

Secondo gli esperti, questi sono segnali di un rischio cardiovascolare. Quindi 5 ore di sonno non rappresentano un riposo adeguato e a questo si somma un ulteriore pericolo per chi è costretto a dormire durante il giorno.

Dormire è importante, piu’ di fare attivita’ fisica.

Questo articolo è stato letto 18 volte.

benessere, Cardiocircolatorio, cuore, dormire, malattie cardiache, salute, sonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net