Crampi, come combatterli

Condividi questo articolo:

Perche’ ci vengono i crampi e come combatterli?

 

Abbiamo visto ai mondiali del Brasile soffrirne anche i calciatori più atletici. I crampi sono dolori muscolari che arrivano all’improvviso e possono portare molta sofferenza. Il muscolo si contrae per una serie di motivi: lo sforzo fisico intenso, soprattutto quando è praticato in ambienti caldo-umidi,la mancanza di magnesio e potassio, la disidratazione.

Ad essere maggiormente colpiti sono i muscoli del polpaccio, delle cosce a volte anche dei piedi. Fare stretching può alleviare il dolore ma sarebbe importante farlo prima e alla fine dell’attività fisica che comunque va praticata senza strafare, ma aumentando progressivamente il carico. Durante l’attività fisica è inoltre bene indossare indumenti che lasciano traspirare la pelle. Molto utile è anche seguire una dieta ricca di alimenti che contengono magnesio e potassio (banane, verdure, yogurt, legumi). E’ necessario poi bere molto (evitando le bevande gassate).

Al momento in cui si viene colpiti può dare sollievo un massaggio che interessi la parte colpita con movimenti rotatori dall’interno verso l’esterno.

as

Questo articolo è stato letto 6 volte.

attività fisica, crampi, muscolo, palestra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net